La scorsa Domenica abbiamo vissuto uno degli eventi più attesi da tutti gli appassionati di fumetti e cosplayer in Italia: il Festival del Fumetto 2018 (Spring Edition) a Novegro. 

Il festival, come ben sapete, si tiene nel Parco Esposizioni di Novegro. Grandi padiglioni per ospitare tutte le nostre passioni più amate e tanto spazio all’esterno (davvero tantissimo) per scattare qualche foto e fare nuove conoscenze.

Fumetti:

Gli stand che espongono e vendono fumetti sono davvero tantissimi, esattamente quanti ne ce ne saremmo aspettati prima di entrare e forse anche di più. E’ stato davvero facile trovare le ultimissime uscite, come anche collezioni rare e datate. Tutto questo affiancato da molti stand esponenti gadget e fan art.

Fondamentale la presenza della SCUOLA DEL FUMETTO DI MILANO.

Cosplayer:

Beh, il fatto che un intero padiglione fosse dedicato a questo è abbastanza per sottolineare il peso che questo tema così caro a noi della redazione sia importante per gli organizzatori.

La presenza di Epicos, Tomb Rider Italia e i contest organizzati sul palco sono stati gli elementi per noi più graditi. 

Videogiochi e Giochi di Ruolo:

Diverse postazioni gaming sono state messe a disposizione per tornei, anche con la possibilità di utilizzare il visore (VR) per un’immersione totale di gioco. Forse questo è stato l’aspetto sul quale ci saremmo aspettati più “quantità” anche se la qualità di certo non è mancata.

Ampio spazio anche ai giochi di ruolo con tavoli sempre impegnati in sfide che passavano dai giochi classici (dama, scacchi per esempio) agli intramontabili (Risiko uno di questi).

Conclusioni:

Il bilancio della giornata di Domenica è stato sicuramente positivo. Non è mancato nulla per far passare velocemente (troppo) le ore di divertimento. Note molto interessanti la presenza del Circo degli Orrori in una zona dedicata (evento realizzato da Compagnia San Giorgio e il Drago), e anche la zona Giappone (con la presenza dell’associazione OchaCaffé).

Per il prossimo anno ci aspettiamo di vedere più spazio dedicato alla sezione gaming che completerebbe un’offerta davvero ottima e che, come si dice in questi casi, vale tutto il costo del biglietto.

Ecco alcuni degli scatti che abbiamo voluto mostrarvi della fiera:

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”1″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”0″ thumbnail_width=”240″ thumbnail_height=”160″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”40″ number_of_columns=”0″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”0″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[Mostra slideshow]” template=”default” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

Scrivi qui il tuo commento...