spot_imgspot_img

Fortnite su Nintendo Switch: cosa non convince.

Il 12 Giugno è stato ufficializzato il porting.

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Il 12 Giugno è stato ufficialmente annunciato lo sbarco di Fortnite anche su Nintendo Switch. Ovviamente dopo settimane intere di rumors sulle previsioni, indiscrezioni e opinioni favorevoli e contrarie in merito a questa scelta di Epic Games.

Il passaggio non comporta naturalmente degli sconvolgimenti nel gioco. Ma il limite a 30fps e le notizie di lag che si stanno susseguendo nel web non lasciano molte speranze a chi pensava di poterci passare delle ore di gioco continue sulla Switch. Altro limite il fatto che componenti importanti del gioco quali scrigni e armi (ma anche nemici) non saranno ben visibili dalla lunga distanza, ma solo avvicinandosi.

Interessante invece il feed che viene inviato al giocatore sulla direzione del colpo in arrivo. Ovvero attraverso il sistema HD Rumble, che permette di individuare da che parte il colpo stia arrivando attraverso una vibrazione in uno specifico punto del dispositivo. Se per esempio i colpi arrivano alle spalle dalla destra, vibrerà la zona in basso a destra.

Attendiamo i primi aggiornamenti per valutarne complessivamente la stabilità ed esperienza di gioco.

Ecco il video di presentazione.

Parte del comunicato ufficiale:
Ehi, community di Fortnite!Siamo lieti di annunciare che, a partire da oggi, la Battaglia reale di Fortnite è disponibile anche su Nintendo Switch. Non vediamo l’ora di accogliere sul Bus della battaglia tutti i fan di Nintendo!

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

ARGOMENTI CORRELATI

LASCIA IL TUO COMMENTO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

spot_img

CORRELATI

spot_img
Giacomo Beretta
Classe 1985. Nerd dalla nascita. Cerco costantemente la via della Forza. Fondatore di NerdPool.it. Vivo a Milano e passo le mie giornate tra famiglia, lavoro e fumetti Marvel e DC. Appassionatissimo anche di Cinema e Videogiochi.

POTREBBERO INTERESSARTI: