IN EVIDENZA

Il Babau potrebbe essere presto un film.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Il soggetto.

Il Babau è un essere che in america è conosciuto come Boogeyman, ha sempre caratterizzato diverse leggende del folclore italiano ed europeo.

Diversi sono i riferimenti a quest’essere, protagonista di racconti in diverse epoche storiche. Dino Buzzanti, per esempio, ci ha dedicato un’opera dal titolo Babau, e ha rappresentato il soggetto in diversi quadri. Anche i fratelli Grimm hanno realizzato una favola su quest’essere spaventoso. È stato inoltre citato da De Gregori nella canzone Bambini venite parvolus.

Il motivo, però, per la quale la gente si ricorda di questo mostro, è la sua rappresentazione nel lungometraggio in stop motion di Tim BurtonNightmare before ChristmansMemorabile la canzone del Babau proprio di quel film.

Ma il film che sembra essere in fase di elaborazione, si baserà sulla descrizione fatta da Steven King nel romanza A volte ritornano, un libro che raccoglie una serie di racconti brevi del maestro dell’horror.

Il film.

Il film sarà prodotto dalla 20th Century Fox, questo secondo quanto riportato da Deadline. La pellicola sarà scritta da Scott Beck Bryan Woods, entrambi autori di A Quite Place e a lavoro anche sul secondo capitolo dell’omonimo film. I produttori sono nomi ben noti agli iscritti di NetflixShawn Levy (produttore di Real Steel, Una notte al museo 2Arrival Stranger Things), Dan LevineDan Cohen.

Il racconto su cui si baserà non ci permette di inquadrare bene la figura del Babau, questo perché deve riuscire ad incarnare quante più paure possibili. Del mostro ci viene detto, nelle 50 pagine del racconto, che ha lunghi artigli e una testa da spaventapasseri; inoltre viene descritto come coperto di alghe.
Questo potrebbe dare parecchia libertà di manovra agli scrittori, che potrebbero tirare fuori diversi prodotti finali:

  • un film sulle origini del mostro, che vengono solamente accennate;
  • uno sulla vicenda raccontata dal settimo racconto del libro, che lascia aperte molte porte sull’approfondimento dei personaggi che ricordano la famiglia di Shining;
  • una pellicola combinata che spieghi come mai il mostro ce l’abbia tanto con questa famiglia.

Conclusioni.

Sul film non si sa ancora nulla, restate collegati con Nerdpool per avere nuove informazioni.

 

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
189FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...