IN EVIDENZA

NerdPool.it incontra Daisy e Imriel Cosplay aka Team Dinoforce

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

Questa settimana vi presentiamo due bravissimi cosplayer che sono anche una coppia nella “vita reale”: Daisy Cosplay e Imriel Cosplay insieme formano il Team Dinoforce.

-Ciao ragazzi! Sono contenta di potervi intervistare! Vi va di rompere il ghiaccio presentandovi?

Ciao Fede e ciao a tutti i lettori di Nerdpool! Siamo Daisy e Valentino (in arte Imriel) e insieme formiamo il Team Dinoforce! Siamo una coppia dal 2014 e da sempre abbiamo condiviso la passione per il cosplay. Nel 2016 abbiamo avuto l’onore di rappresentare l’Italia al World Cosplay Summit, un’esperienza che ci ha cambiato la vita!

-Come e quando avete iniziato a fare cosplay?

Daisy ha iniziato nel 2012 ad un piccolo evento a Catania. Aveva appena scoperto dell’esistenza del cosplay grazie a una ricerca in rete e, appassionata da sempre di crafting e costumi, per lei è stato amore a prima vista. Vale invece è un veterano, ha cominciato a Romics nel 2003 assieme ad un fan club di Star Wars di cui faceva parte, interpretando il giovane Obi-Wan Kenobi.

Photographer: Paul Scio

-Cosa vi piace di più del cosplay?

Il lato creativo, in primis, e la possibilità di viaggiare e conoscere persone di altri paesi con il nostro stesso hobby. Soprattutto negli ultimi tempi, abbiamo cominciato a partecipare a molte fiere all’estero, a volte come ospiti internazionali e altre a spese nostre, sfruttando l’occasione per vedere nuovi luoghi e combinare la nostra passione per il cosplay con quella per i viaggi.

-Vi occupate voi di tutta la parte sartoriale e prop making?

Assolutamente sì, adoriamo realizzare da soli i nostri costumi e per i nostri progetti lavoriamo molto in squadra, dividendoci i compiti e aiutandoci l’un l’altro. Per noi una delle cose più interessanti del cosplay è proprio quella di porci davanti nuove sfide che ci spingano a migliorare sempre di più. Capita a volte che acquistiamo online qualche costume più semplice o qualche accessorio, oltre ovviamente a lenti e parrucche, soprattutto quando abbiamo poco tempo a causa di impegni di vita reale o a molti eventi tutti ravvicinati. In ogni caso, quando dobbiamo gareggiare, facciamo sempre tutto in casa.

-Quando avete iniziato a fare gare “importanti”?

Praticamente da subito. Prima ancora di metterci insieme, già progettavamo l’esibizione di Pokèmon Conquest che poi ci è valsa la qualificazione al WCS. In ogni caso, anche prima di conoscerci, entrambi avevamo già partecipato a molti contest, Daisy soprattutto in Sicilia, la sua terra natale. Vale, invece, aveva già rappresentato l’Italia ad una gara internazionale nel 2014, l’Eurocosplay di Londra.

-Non abbiamo tanto tempo e spazio per parlarne adeguatamente ma ci raccontereste un po’ della vostra esperienza al WCS?

E’ stata un’esperienza incredibile. Chi non l’ha mai vissuta ha spesso la sensazione che si tratti soprattutto di una gara, ma non è così: è un summit, nel vero senso della parola, un evento lungo 12 giorni in cui si vive letteralmente in simbiosi con cosplayer di tutto il mondo, partecipando a eventi di ogni tipo, in costume e non, e arrivando a stringere legami umani indissolubili. La competizione c’è, ed è molto importante ovviamente, ma il clima che si respira è di grande collaborazione e supporto fra i team. Gli amici che abbiamo conosciuto a Nagoya sono tutt’ora fra i più cari e importanti della nostra vita, persone che sentiamo quasi ogni giorno e che in più occasioni si sono fatte migliaia di chilometri per venirci a trovare, e noi abbiamo fatto lo stesso!

-Parlando invece di “cose da nerd”; videogioco che vi sta appassionando recentemente?

Ultimamente giochiamo davvero poco, per mancanza di tempo e soldi. Fin dal primo giorno di closed beta siamo grandi appassionati di Overwatch, che spesso usiamo come passatempo più casual nelle pause dal lavoro o dai costumi. Dei giochi usciti lo scorso anno, invece, abbiamo adorato Horizon Zero Dawn, su cui abbiamo collezionato più di cinquanta ore di gioco. Daisy ha lavorato un anno intero al suo costume di Aloy, che ha debuttato a Lucca C&G 2017.

-Anime o manga (anche più di uno) preferito?

One Piece, da sempre l’anime preferito di Daisy. Vale è stato quasi costretto a guardarlo, ma dopo un paio di episodi si è appassionato al punto da recuperarlo per intero, e si parla di più di settecento puntate! Al WCS, tolti i costumi della finale, praticamente tutti i personaggi che abbiamo portato erano di One Piece!

-Domanda trabocchetto, Star wars o Star Trek??

Entrambi! Una nostra foto a riguardo è anche andata virale, qualche anno fa, è un ricordo molto carino per noi! Daisy sta costringendo Valentino a farsi una cultura su Star Trek, mentre entrambi siamo sempre stati appassionati di Star Wars!

Photographer: A.Z.Production Cosplay Photography (https://www.facebook.com/azproductioncosp)

-Tornando a parlare di Cosplay, state partecipando al progetto Cosplayforocean, di cosa si tratta? È possibile contribuire in qualche modo?

E’ un progetto che Daisy ha concepito ormai un paio d’anni fa. Essendo una studentessa di scienze ambientali e volendo lavorare nella conservazione degli oceani, voleva usare il cosplay per sensibilizzare e spiegare, con dati alla mano, cosa comporta il degrado degli ecosistemi oceanici e cosa possiamo fare noi per minimizzarlo. Il progetto è ancora in corso, e contemporaneamente alla pubblicazione delle foto, stiamo raccogliendo fondi per Ocean Conservancy, un’organizzazione no-profit con molti progetti di conservazione. Abbiamo in mente altri progetti cosplay legati a tematiche ambientali, speriamo di riuscire a farne almeno uno all’anno!

 

-Avete fiere ed eventi in programma?

A fine Luglio saremo a Vinci per la Festa dell’Unicorno, poi a metà Settembre andremo a Vilnius, in Lituania, come ospiti e giurati del Comic Con Baltics. A Ottobre ci troverete a Romics, di sicuro, mentre quest’anno salteremo Lucca per andare a Londra all’MCM Comicon, una delle nostre fiere preferite in assoluto.

L’intervista finisce qui! Ringrazio Daisy e Imriel Cosplay per la loro disponibilità e simpatia. Vi ricordo che qui sotto trovate tutti i link alle loro pagine social e i credits dei fotografi!

Ciao e grazie mille a te e a tutto lo staff di Nerdpool!

Pagine Social di Daisy e Imriel Cosplay:

INSTAGRAM: @imrielcosplay  @daisy_cosplay

FACEBOOK:

https://www.facebook.com/DaisyCosplay/

https://www.facebook.com/ImrielCosplay/

Credits dei Fotografi:

Foto orizzontale Overwatch: Miradel https://www.facebook.com/miradel.s/

Aloy e Star Wars Rebels: A.Z.Production Cosplay Photography https://www.facebook.com/azproductioncosp/
 
Rey e Kylo Ren: Paul Scio (non ha una pagina)
 
See you space cowboy,
 
Federica

 

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
195FollowerSegui

1 commento

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI

Fortnite, Stagione 4: tutti i dettagli dell’update 14.40 – LIVE

Anche questa settimana il tweet sull’account ufficiale @FortniteStatus ci ha confermato l'avvento dell'update 14.40 con il solito periodo di downtime per le ore 10:00 (ora italiana). La...
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: