IN EVIDENZA

La storia della baby squadra di calcio e dei suoi eroi diventa un film

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Introduzione

Come ben sappiamo le storie di eroismo sono sempre state il pane quotidiano del mondo cinematografico. Basti pensare che Hollywood ha ben pensato di usare anche gli eroi cartacei della Marvel e della DC pur di far provare al pubblico quel senso di giustizia e coraggio, che qualsiasi tipo di eroe infonde nei nostri cuori.

La vicenda

La storia della baby squadra di calcio intrappolata nella grotta thailandese non può essere passata inosservata a nessuno.
Cinghiali (questo il nome della squadra) e l’allenatore, come ogni anno, avevano deciso di fare un breve ritiro nella grotta di Tham Luang Nang Non a nord della Thailandia.
La stagione però non era la migliore, il maltempo causato dai monsoni ha di fatto causato il blocco dei ragazzi in una caverna che continuava a riempirsi d’acqua.
Le autorità si sono messe subito in moto per salvare le 13 persone, e non hanno mai perso le speranze, confidando nella presenza di cunicoli laterali.

Advertising

I sommozzatori erano riusciti poi, in un primo momento ad entrare in un cunicolo secondario, e ad entrare in contatto con i ragazzi, ma il tunnel è ceduto a causa delle piogge
I soccorritori sono però riusciti a fornire ai ragazzi tutti i generi di prima necessità per permetterne la sopravvivenza.

Il peggioramento delle condizioni meteo che indebolivano ulteriormente la struttura della grotta ha costretto gli eroi ad accelerare le operazioni di salvataggio, fino a quando anche l’ultimo sopravvissuto è stato tirato fuori da quell’inferno oscuro.
L’ultimo ad uscire è stato proprio l’allenatore, che ora dovrà affrontare le conseguenze, legali e non, che il suo gesto ha comportato.

Cosa prevediamo per il film

I diritti sulla vicenda sembrano già essere stati acquistati da un produttore thailandese, sposato con il una donna cresciuta con il Navy SEAL morto durante i tentativi di salvataggio.

Beh, indubbiamente le premesse per un film ci sono tutte, e sono molti anche i generi in cui spaziare.

Le vicende accadute in Thailandia hanno dimostrato di come l’umanità si unisca per cercare di salvare altri esseri viventi. Tantissimi sono stati i sommozzatori, speleologi, geologi e altri scienziati arrivati per aiutare come potevano i poveri malcapitati e i loro parenti.

Non è chiaro se il film sarà ambientato in Thailandia e distribuito al solo mercato asiatico, o sarà un prodotto realizzato per il grande pubblico. Non è dato sapere se il film subirà il famigerato processo di white washing.

L’intero progetto è una grande operazione commerciale, ma se fatta fedelmente e senza troppi salti di fantasia potrebbe soddisfare tutti.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...