IN EVIDENZA

Cyberpunk 2077 – Svelate le meccaniche di shooting

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Dopo essere stato eletto miglior titolo dell’E3 2018, Cyberpunk 2077 continua a far parlare di se

Il nuovo GDR prodotto da CD Projekt RED, punterà tantissimo sulla componente ruolistica.
Molti si erano preoccupati del fatto che il fattore FPS di Cyberpunk sarebbe stato troppo invadente, portando il gioco ad essere una sorta di Call of Duty. Per fortuna durante un’intervista il lead animator, Maciej Pietras, ha calmato un po’ gli animi.
Ha infatti dichiarato che i danni che infliggeremo con le nostre armi, saranno basati sulle statistiche sia nostre che del nostro nemico. Inoltre non ci saranno colpi che uccideranno i nemici in un solo colpo, come gli headshot, poiché appunto i combattimenti saranno di stampo ruolistico.
Ecco le dichiarazioni di Pietras:

Le meccaniche di shooting sono GDR-driven. Visto che sono basate sulle statistiche, essendo appunto un GDR, non ucciderete i nemici con un colpo solo. Puoi sempre vedere le statistiche e quanto danno hai inflitto. Se investirete i vostri punti esperienza in armi a lungo raggio, vorrete vedere la differenza quando sparerete a qualcuno.  Se un nemico avrà un’armatura pesante, vorrete vedere come verranno calcolati i danni.

Ricordiamo che Cyberpunk 2077 non ha ancora una data d’uscita ma sappiamo che sarà disponibile su PS4, Xbox One e PC.
Di seguito l’intervista di Maciej Pietras:

ARGOMENTI CORRELATI

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
196FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI