The End? – L’inferno fuori – Il nuovo horror italiano

Oggi vi parliamo di un film, di genere horror, 100% italiano: The End? – L’inferno fuori.
Regia di Daniele Misischia e prodotto da Manetti Bros con Carlo Macchitella, questa pellicola andrà ad inaugurare la nuova casa di produzione MOMPRACEM.

Distribuito da 01Distribution, il film, presentato alla festa del Cinema di Roma, arriverà nelle sale cinematografiche il 14 Agosto.

The End

Sinossi: 

In una Roma frenetica e più congestionata del solito, Claudio (Alessandro Roja), un importante uomo d’affari cinico e narcisista, rimane bloccato in ascensore a causa di un guasto. Quel fastidioso inconveniente sarà solo l’inizio. Bloccato tra due piani e intrappolato in una gabbia di metallo, dovrà fare i conti con qualcosa di disumano e aberrante. La città è in preda al delirio, un virus letale sta trasformando le persone. Solo l’istinto di sopravvivenza potrà contrastare l’apocalisse ormai inevitabile.

the end

Zombie Romani

Ambientato nella capitale, Roma, il film si presenta dunque come un vero e proprio zombie-movie, un horror d’autore low-cost, anche se registi e produttori non hanno voluto dare un’etichetta di genere al loro prodotto.

“Non amiamo chiamarlo cinema di genere, odiamo questa etichettavorremmo abolirla. Esiste soltanto il cinema, che si parli di zombi, del vecchio west, di fantasmi, è semplicemente cinema, così come lo intendono in America. Non ci sono prodotti di Serie A o Serie B. Così come non esiste il cinema d’autore. Se volete intenderlo come un genere, d’accordo, per noi però un film d’autore è un prodotto che un regista ha creato per se, per divertirsi, senza sottostare ad alcuna legge o ricerca dil mercato. In questo senso noi vogliamo assolutamente produrre cinema d’autore, lasciare spazio a registi che vogliono divertirsi prima di far divertire”. Queste le dichiarazioni dei registi Marco e Antonio Manetti.

Le creature spaventose all’interno del film non vengono definite veri e propri zombie, ma infetti. Normali uomini contagiati da un terribile virus che li rende estremamente violenti e affamati di carne umana, si distanziano molto dal genere del maestro dei morti viventi George ARomero, essendo molto più veloci.

Zombie The endThe End

 

Alessandro Roja, nei panni del protagonista Claudio Verona, oltre a dover fare i conti con i mostri mangia cervelli, dovrà combattere contro claustrofobia e angoscia all’interno di un angusto ascensore bloccato, nel quale si svolge quasi tutto il film.
Cosa c’è di peggio del rimanere bloccati in un ascensore? Beh, cercare di non farsi sbranare dai morti viventi durante una terribile apocalisse. L’ascensore rappresenterà dunque una prigione di metallo, ma anche un ottimo luogo di riparo.

the end

Cast

Oltre ad Alessandro Roja, nel cast di The End? – L’inferno fuori, vedremo Carolina Crescentini che presterà la voce come moglie del protagonista, comunicando tramite un telefono, vedremo inoltre Euridice Auxen (Marta), Claudio Camilli (Marcello) e Benedetta Cimatti (Silvia).

Io sono curiosissima di vedere questo film e voi?
Lasciate un feedback tra i commenti e fateci sapere cosa ne pensate!

 

 

 

 

 

Scrivi qui il tuo commento...