Cinema agosto
Copertina uscite mensili

Quale posto meglio di una sala cinematografica refrigerata può calmare i bollori di un agosto così caldo?

Con precisione chirurgica andiamo come da appuntamento fisso a illustrare le uscite più salienti del mese che inizia oggi.

Ant-Man and the Wasp (14 agosto)

Sequel del primo capitolo dedicato all’uomo formica “Ant-man”“Ant-man and the Wasp” cronologicamente si incastra tra Capitan America: Civil War” e “Avengers: Infinity War”Brutto periodo per un supereroe per passeggiare per strada :/

Nella nuova pellicola Scott Lang è costretto ad affrontare le due più grandi cause della sua vita.
In primis si impegna nella vita personale a crescere una bimba.
In secundis Hope van Dyne (the wasp) e il Dr Hank lo richiamano ad indossare la tuta da supereroe.

Ant man and the wasp testo

Hotel Transilvania 3 – Una vacanza mostruosa (22 agosto)

L’albergatore più mostruoso della storia, dopo anni ad essere ospitante decide di prendersi una pausa dal lavoro.

Il conte Dracula, famiglia e amici storici decidono di passare una vacanza estiva tutti assieme su una nave da crociera.

Sulla nave il conte fa la conoscenza e si invaghisce del capitano di bordo: Ericka. Questa però si rivelerà essere discendente del famoso cacciatore di vampiri Van Helsing.

Il nuovo flirt del conte rischierà di gettare scompiglio nel gruppo di amici in viaggio.

Hotel Transilvania 3

Mission: Impossible – Fallout (29 agosto)

Il sesto capitolo della serie di film spionaggistici con protagonista Ethan Hunt sta surclassando i record della serie per gli incassi negli USA nei primi giorni di proiezione.

Nel nuovo capitolo ad Ethan verrà affiancato August Walker (Henry Cavill) dalla nuova direttrice della CIA Erika Sloane.

La squadra d’élite si troverà a fronteggiare il ritorno perentorio di Solomon Lane (Sean Harris) che cerca vendetta per quanto successo nello scorso capitolo della saga.

Mission: Impossible - Fallout testo

Don’t worry (29 agosto)

Un promettentissimo Joaquin Phoenix porterà in scena il personaggio di John Callahan. John è innamorato tanto della vita quanto della sua fiaschetta.

A seguito di un incidente stradale in stato di ebbrezza John si ritrova a passare la sua vita in sedia a rotelle.
La fidanzata lo costringe a entrare in una casa di riabilitazione per guarire dal suo alcolismo incipiente.

La degenza nella casa di cura permette a John di scoprire il suo talento nell’impiegare la sua innata ironia al servizio della produzione di strisce fumettistiche.

Presto quello che nasce come uno sfogo diventa uno spiraglio per una vita migliore e più sana.

Don't worry 2018 Phoenix

Mr Long (29 agosto)

Ennesima storia monito delle infinite possibilità che la vita può offrire a tutti noi.

Mr Long, famoso killer taiwanese, viene ferito durante una missione a Tokyo.

Disperso in una nazione di cui non parla la lingua, fa la conoscenza di Jun, un bimbo di otto anni che gli presta delle cure.

Il sicario per il bambino inizia a produrre pranzi che riscuotono enorme successo in tutta la cittadina dove si nasconde.

Riesce, Mr Long, aprendo un’attività gastronomica a trarre i soldi necessari per tornare in patria.
Il destino di entrambi però aspetta al varco per irrompere di nuovo nelle vite dei protagonisti.

Mr Long zuppa

Ritorno al bosco dei 100 acri (30 agosto)

Altra pellicola dedicata al personaggio di Winnie the Pooh, “Ritorno al bosco dei 100 acri” racconta le vicissitudini di un Christopher Robin (Ewan McGregor) ormai adulto.

La vita di Christopher non è come forse se la sarebbe aspettata da piccolo. Ingabbiato dal lavoro sottopagato e senza prospettiva. Insomma, uno di noi 🙂

Per un incontro fortuito dettato dal caso il protagonista ritrova l’orsetto di pezza che lo ha accompagnato da piccolo in mille avventure.

A seguito del loro incontro Winnie e la sua banda di amici si avventureranno nella metropoli londinese per riportare la valigetta che Christopher ha inavvertitamente perso.

Winnie the pooh

Anche questo mese gli impegni al cinema sono tanti e molto variegati. Must to watch su tutti i fronti e generi.

Scrivi qui il tuo commento...