Notizia clamorosa in casa Activision. Nella giornata di ieri hanno annunciato che l’attesissimo remake Spyro: Reignited Trilogy, è stato rinviato al 13 Novembre 2018. Il gioco che contiene i primi tre capitoli di Spyro era atteso per il 21 Settembre quindi è stato posticipato di ben 2 mesi!.

 

Activision

Il CEO di Toy for Bob, Paul Yen, ha dichiarato che hanno posticipato l’uscita per permettere una maggiore cura da parte degli sviluppatori nella versione finale. Questa notizia ci fa pensare che magari Activision ha pensato di modificare in corso d’opera il contenuto del disco di gioco. Avevano infatti annunciato che solo il primo Spyro era presente su disco. Gli altri li avremmo scaricati tramite DLC gratuiti e automatici che partivano una volta inserito il disco. Magari adesso con più tempo a disposizione faranno un lavoro simile a quello fatto per Crash: N Sane Trilogy con tutti e 3 i capitoli presenti su disco.
Ricordiamo che Spyro: Reignited Trilogy è sviluppato da Activision ed è previsto per PS4 e Xbox One.

Per vedere tutte le ultime news sui videogiochi clicca qui

 

Scrivi qui il tuo commento...