Disney

La notizia che la Disney stesse preparando del materiale per lanciare la propria piattaforma di streaming online è una cosa ormai risaputa.

Disney

Nelle ultime ore però si sono avute nuove e scoppiettanti notizie su questa nuovo serivizio.

Il nome e i primi prodotti

La piattaforma prenderà il nome di Disney Play ed è il nuovo modo che la casa di topolino metterà in atto per cercare di contrastare lo strapotere di Netflix Amazon Prime Video.
La sfida che la casa di Topolino si è preposta però non è affatto facile.

Disney



Netflix ha infatti nel mondo un totale di oltre 180 milioni di utenti in tutto il mondo. La sfida quindi e tutt’altro che semplice, anche per un colosso che è stato in grado di comprare la Fox in tempi brevissimi.
Per riuscire nel suo obiettivo la Disney dovrebbe riuscire a raggiungere i 40 milioni di utenti nel primo anno. Anche se riuscissero a perseguire questo obbiettivo è stata stimata una perdita di circa 300 milioni di ricavato.

Il CEO Bob Iger dichira che:

sarà la più grande priorità della compagnia nel 2019.

Il nome del nuovo servizio streaming è stato comunicato dal settimanale Variety.

Ovviamente il carico di prodotti che la Disney proporrà al lancio è davvero impressionante:

  • la nuova stagione di Clone Wars;
  • la prima stagione del live action di Star Wars;
  • e poi i vari film prodotti.

Il primo periodo sarà quasi certamente in perdita, visto e considerato che il prezzo di lancio sarà di circa $6 mensili, quindi inferiore a quello delle altre piattaforme attualmente sul mercato.

E le altre compagnie che hanno già in catalogo film Disney?
La casa con sede a Burbank ha, infatti, precedentemente stretto degli accordi per distribuire i propri film su altre piattaforme come Netflix. Proprio per questo motivo tutti i prodotti distribuiti prima del 2019 non saranno immediatamente disponibili in catalogo. Verranno però caricati appena si concluderanno i termini dell’accordo e piano piano si espanderà sempre di più.

Cosa possiamo aspettarci

Disney

Ma cosa potrebbe offrire di più questo ennesimo servizio di streaming rispetto agli altri?

Sicuramente in un primo momento Disney Play proporrà dei programmi adatti prettamente a tutta la famiglia. Vero è che, la Disney possedendo una miriade di case di produzione potrà contare sui film degli Avengers, le serie animate e non e i film della Fox e avrà dalla sua, il fandom più ossessionato e radicalizzato di tutti, quello di Star Wars.

Scrivi qui il tuo commento...