android google

In attesa che venga rilasciato ufficialmente, eccovi la nostra prima occhiata ad Armello digital

Tre anni fa il collettivo League of Geeks pubblicava ufficialmente la prima release di un indie digital board game strategico di nome Armello. Fu subito la storia. L’impatto che questo divertente e ben congeniato gioco da tavolo digitale ebbe sul mondo del gaming ormai è storia. Qualche mese fa finalmente, seguendo il trand del momento, anche per Armello era arrivato il momento di lanciarsi nel mondo del mobile gaming. Così è uscita la versione iOs

A tutt’oggi non esiste una versione ufficiale per  Android, ma, se avete voglia di scoprirlo, esiste una versione ancora non ufficiale e in fase Beta che potete usare. Noi lo abbiamo fatto per voi così da farvi capire se vale l’attesa!

Il GamePlay

Esattamente come per la versione per PC e console, Armello per Android inizia con un breve Prologo suddiviso in 4 Missioni che daranno modo al giocatore di avere una prima infarinatura di quelle che sono le regole e i meccanismi di gioco. Si inizierà a prendere confidenza con il campo di gioco suddiviso in spazi esagonali, a capire la tecnica dell’avanzamento attraverso paludi, pianure e montagne. Ogni differente tessera spazio determina un uso differente dei Punti Azione oppure possono infliggere un danno o aumentare la vita. 

Ad ogni turno poi, in base all’indice della statistica dell’ingegnio, si otterranno tot carte che aiuteranno il giocatore nel seguire e concludere la propria missione.
Ad tramonto poi si otterrà un numero di monete pari al numero di accampamenti che si posseggono.

Giocabilità

Come spesso accade, anche in questo caso il controller è intuitivo e molto facile da usare essendo comunque un titolo in stile Board Game. Anzi, l’uso di un device mobile avente quindi il touch screen rende la giocabilità ancora più fluida ed immediata senza avere fra le mani il joypad di turno o mouse e tastiera.
La fluidità del gioco non ha lag o impurità che, in una fase Beta, sarebbero giustificate. 

I pro

Se avete amato Armello tre anni fa non potrete perdervelo in versione mobile game in quanto potrete giocarci ogni volta che vorrete e ovunque. L’ingombro dell’apk è nella megia, 1 gb abbondante, ma una volta scaricato, non ci saranno altri pacchetti da mettere in download. L’uso della batteria non è eccessivo il che assicura qualche buona ora di gioco senza interruzioni.
Ci sono ovviamente gli acquisti in-App che però non sono fondamentali, almeno all’inizio. 

I Contro

In pratica non ce ne sono. Si tratta comunque di un gioco complesso, che va giocato per quello che è, un fantastico e strategico board game. Quindi, mi raccomando, non saltate il prologo, imparate a cimentarvi nelle varie missioni così da capire man mano la struttura di un board game (se non ne siete a conoscenza) tattico e strategico. Non abbiate fretta e non abbiate timore delle troppe cose da imparare e ricordare! Giocando vi diventeranno familiari.

Ora che vi abbiamo incuriosito, vi lasciamo con il nostro consueto GamePlay così da farvi vedere che anche se non siete dei Pro, col tempo tutti i giochi sono affrontabili!
Non ci resta che augurarvi buone partite e… GIOCATE, GIOCATE, GIOCATE!

Scrivi qui il tuo commento...