Terminate con successo le prevendite dei primi tre volumi, per il sodalizio Progetto Stigma – Eris Edizioni è giunto il momento del primo lavoro collettivo. Dopo aver prodotto “Epos” di Marco Galli, “Storie di uomini intraprendenti e di situazioni critiche” del debuttante Regular Size Monster e “Perso nel Bosco” di Dario Panzeri, questa volta le fucine creative sono pronte a sfornare un libro a sei mani realizzato dall’ideatore di Stigma, AkaB, assieme al rocambolesco Spugna e il grottesco Pablo Cammello. È già partita la prevendita del volume “Rubens” che consente di aumentare le mani da sei a otto, perché, solo per chi usufruisce del preorder, può ottenere anche lo speciale “Storia di un cadavere” realizzato dallo stesso Cammello e dalla talentuosa Nova. Il preorder è iniziato da poche ore e durerà fino al 19 ottobre al link http://progettostigma.com/buy/ al prezzo di 16 euro, spese di spedizione gratuite per ordini sopra i 35 euro. La novità è che sarà possibile ritirare il volume pronto direttamente a Lucca Comics allo stand Eris, oltre alla normale modalità di spedizione.

Due le storie. Nella prima, “L’ultima tentazione di Rubens” di Akab, Cammello e Spugna, ci sono porte che non bisognerebbe aprire, pianerottoli da non calcare, vicini da non conoscere. Quando Plutarco finisce l’uranio non resta che mandare Rubens alla sua ricerca. Ma quello che Rubens troverà è di gran lunga più pericoloso di qualsiasi fusione a freddo termonucleare. Una straziante storia d’amore mentale che vi svelerà la più feroce faccia della cultura. Mentre La storia nella storia del nazi clown farà giocoleria con i vostri organi interni. Nella seconda, “La leggenda di Rubens”, di Cammello, siamo nel XX secolo d.C. Per ottenere 5 crediti formativi universitari necessari alla laurea, Rubens parte per una traversata oceanica alla ricerca di un guerriero immortale. Tra cimiteri di giganti e rocce celesti, riemergeranno dalle tenebre frammenti delle sue lontanissime origini. Un volume davvero eccezionale che vi porterà in una nuova era di psichedelia oscura.

Extra

Come sempre, i volumi stigma avranno, oltre allo “special”, anche degli extra. La colonna sonora del volume è realizzata da Frost Gandalf, nuovo progetto della band già nota come Ghost Mantra.

Scrivi qui il tuo commento...