Arriva direttamente dall’Olanda la notizia di Rockstar game, Red Dead Redemption 2 e Julian, un ragazzo malato di neurofibromatosi di tipo 2.

Tutto è partito dal padre di Julian che ha deciso di chiedere alla sede olandese della software house una demo dell’attesissimo Red Dead Redemption 2 da far provare a suo figlio. 

Nonostante la buona volontà della branca olandese purtroppo questi ultimi non hanno potuto esaudire il suo desiderio per problemi interni legati ai permessi di distribuzione.

La questione si è risolta con una telefonata direttamente a New York a mamma Rockstar, che ha deciso di accontentare la richiesta. 
Julian ha così potuto, insieme ad alcuni addetti della software house, provare il titolo tanto atteso e desiderato, aggiornato all’ultima build.

Ringraziamo i colleghi di GamersNet per la notizia.

Red Dead Redemption 2

Ricordiamo che Red Dead Redemption è in uscita il prossimo 28 ottobre su Playstation 4 e Xbox One 

Scrivi qui il tuo commento...