IN EVIDENZA

Margot Robbie interpreterà Barbie nel 2020.

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Il live-action di Mattel dopo diversi ritardi ha trovato la sua Barbie: Margot Robbie. Il film è previsto al cinema in primavera del 2020.

La talentuosa Margot Robbie, spesso definita la ” Barbie di Hollywood “, potrebbe interpretare proprio questo personaggio nel live-action sulla famosa bambola, fortemente voluto dalla Mattel.

Barbie è la bambola più venduta e famosa al mondo.
Dalla sua nascita nel 1959 la sua fama è aumentata a dismisura senza mai passare di moda. Questo ha portato Mattel, celebre casa produttrice di giocattoli, a immaginare un progetto cinematografico interamente dedicato alla bambola, ormai icona anche per gli adulti.

Margot Robbie, attrice e produttrice cinematografica australiana, ha già dato innumerevoli prove del suo talento in film come Suicide Squad, Tonya e molti altri. Ai suoi tanti successi potrà aggiungerà anche il ruolo di Barbie.

Advertising

Impossibile non notare una certa somiglianza tra la biondissima bambola che ha incantato tante generazioni e la splendida attrice. Tuttavia Robbie non è stata la prima scelta da parte di casa Mattel e la produzione del film ha incontrato diversi ostacoli.

Live-action su Barbie: diverse criticità ritardano il film.

Il progetto di un live-action con protagonista la bambola più venduta al mondo ha subito ormai notevoli ritardi ed è in cantiere già da quattro anni.

Inizialmente Mattel aveva stabilito una collaborazione con Sony. Amy Schumer era stata candidata come attrice protagonista ma ha rinunciato, facendo successivamente passare il ruolo ad Anne Hathaway.

Tuttavia in Gennaio 2018 anche Anne ha abbandonato il film, facendo slittare l’uscita al cinema nel 2020.
Con questo ulteriore ritardo Mattel ha deciso di optare per una collaborazione con Warner Bros, che sarà ufficialmente la casa di produzione cinematografica del progetto, a discapito di Sony.

Barbie

Trama e contenuti

Per quanto riguarda invece i contenuti del film, nella precedente versione con Amy Schumer avremmo visto al cinema una Barbie diversa dal solito. Una protagonista dunque non popolare quanto l’originale ma più emarginata, con un look decisamente meno classico.

L’aspetto di Margot Robbie è invece molto simile a quello della bambola, motivo per cui dovremmo aspettarci un cambiamento nella trama e nei contenuti.

Qui troverete ulteriori informazioni e news dalla sezione cinema, sempre aggiornata per non perdersi nemmeno un film!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...