IN EVIDENZA

Fallout 76 Il futuro inizia ora

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

In attesa dell’uscita ufficiale, ecco tutte le nuove features di Fallout 76

Anche se il 14 Novembre è ancora lontano, sono state annunciate tutte le novità presenti in Fallout 76.
Le new entry sono direttamente legate alla possibilità di esplorare finalmente la Zona Contaminata.

Le Novità rispetto a Fallout 4

Le primissime novità sono  i C.A.M.P. ( Centro di Assistenza Mobile per la Produzione) e Le Officine. Un ritorno in pieno stile, ma migliorato quello delle officine che serviranno a recuperare materiali di fortuna per creare strutture di difesa e generiche. Il CAMP invece è un’officina personale che si potrà inserire ovunque lungo la mappa ed essere usata come punto di aggancio per il rientro in partita o essere impostato come punto di partenza per viaggi brevi e come campo base.

Advertising

La Sopravvivenza muterà invece in base al proprio atteggiamento. Se si rimarrà ben nutriti, ben idratati e ben riposati, si otterranno dei bonus. L’equipaggiamento diminuirà nel momento in cui lo si userà. Quindi ci si dovrà ricordare di riparare immediatamente gli oggetti più utili e trovarne sempre di nuovi.

La Progressione del personaggio rimarrà piuttosto simile a quella già sperimentata in Fallout 4. Ci saranno ovviamente la categoria S.P.E.C.I.A.L.  e tutti gli attributi del personaggio che partiranno dal livello 1. Potrete far evolvere il vostro personaggio salendo di livello e assegnando i punti ai parametri S.P.E.C.I.A.L.: Forza, Percezione, Costituzione, Carisma, Intelligenza, Agilità e Fortuna.
Si assegnerà 1 punto a una categoria S.P.E.C.I.A.L. ogni volta che salirete di livello, fino al livello 50. Oltre ai bonus di gioco forniti aumentando un parametro S.P.E.C.I.A.L., ogni punto potrà essere usato per equipaggiare una carta Talento relativa a un parametro specifico.

Il Viaggio Rapido  avrà invece alla base un sistema di pagamento di tappi in base alla distanza da percorrere e al livello del giocatore. Sarà quindi possibile spostarsi velocemente fra i posti già visitati. Invece sarà gratuito lo spostamento rapido verso il proprio C.A.M.P. e un proprio compagno di team.

Quando si Muoreil ritorno in partita  potrà avvenire se un vostro compagno vi rianimerà, a patto ch’egli abbia uno stimpak nelle vicinanze. Oppure, attraverso la creazione di un punto qualunque nella mappa raggiungibile da un viaggio rapido. Tutti gli oggetti che si possedevano, rimarrà ovviamente a terra e si otterrà una missione per recuperarli.

I punti di forza

Per quanto riguarda invece gli oggetti in inventario, quando si raggiungerà il peso massimo trasportabile, o si dovrà abbandonare l’eccedenza, oppure creare il proprio C.A.M.P. e depositare tutto il bagaglio di troppo. Man mano che ci si avvicinerà al limite massimo trasportabile, ci si sposterà via via sempre più lentamente.

Si avrà a disposizione una Nuova Mappa.  La nuova mappa del mondo a colori sarà integrata nel Pip-Boy e sarà dotata di varie opzioni, tra cui la modalità Foto.

In Fallout 76 i giocatori potranno  indossare le armature che preferiranno, ma sopra di esse potranno indossare dei normali vestiti. In questo modo, si sceglierà l’aspetto preferito senza sacrificare la protezione.

La vera punta di diamante 

Una vera perla, sarà l’introduzione dell’uso delle Testate Nucleari. Esse rappresenteranno ancora di più questa evoluzione del titolo vero un iper-realismo pressoché assoluto.
Difatti, la zona colpita dalla missione Nucleare, non solo verrà irradiata dalle radiazioni, ma vedrà comparire creature letali. Ovviamente ottenere la possibilità di utilizzare la testata nucleare sarà possibile dopo il superamento di lunghe prove. 

Queste, in definitiva, sono le salienti novità che troverete dal 14 Novembre su Fallout 76.
Stay Tuned su NerdPool per altri aggiornamenti!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...