IN EVIDENZA

Hobbs e Shaw, un produttore denuncia la Universal

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Il produttore Neal Moritz ha intentato una causa contro la Universal per essere stato espulso dallo spin-off di Fast and Furious, Hobbs e Shaw.

La sfortuna non sembra voler abbandonare la saga di Fast and Furious, infatti, anche la produzione dello spin-off Hobbs e Shaw ha subito una battuta di arresto.

Secondo Deadline, Neal Moritz ha intentato causa contro la Universal per violazione del contratto e frode all’offerta relativamente alla produzione di Hobbs e Shaw.

L’avvocato Dale Kinsella ha definito così la questione:

“Rappresenta il tipico esempio di avidità hollywoodiana che causerà milioni di dollari di mancato compenso dovuto”.

Hobbs e Show - foto da dietro le quinte
Hobbs e Show – foto da dietro le quinte

La denuncia di Moritz

Advertising

La causa dice che il produttore è stato rimosso dal progetto prima che le telecamere iniziassero a girare. Moritz sta cercando di essere reintegrato come produttore o di ricevere “decine di milioni di dollari” di risarcimento.

Secondo la denuncia, la Universal ha stabilito che Moritz doveva modificare l’accordo accettando termini finanziari decisamente inferiori o essere tagliato fuori dalla pellicola.

Nonostante fosse tutelato da una protezione Pay-or-Play lo studio ha sfruttato le idee di Moritz, senza onorare l’accordo verbale di produzione.

Si dice che la Universal abbia fatto una nuova offerta a Moritz durante l’estate e poi abbia ufficialmente preso la decisione di sollevarlo dall’incarico il 7 settembre.

Secondo i rumors la decisione della Universal sarebbe dovuta ad un “aumento del budget”. Moritz rifiuta tali affermazioni dichiarando che, al momento dell’offerta, il budget era inferiore rispetto al previsto di 15 milioni di dollari.

Le riprese di Hobbs e Shaw proseguono

Secondo la denuncia, la Universal ha affermato di poter andare avanti sul progetto senza l’inclusione di Moritz

La produzione è, come abbiamo visto dalle foto mostrate dei dietro le quinte, ancora in corso. Grazie a Dwayne Johnson (Hobbs) abbiamo anche avuto modo di vedere lui, Jason Statham (Shaw) e gli altri protagonisti con i costumi di scena.

Ad oggi, l’uscita della pellicola rimane fissata per il 26 luglio 2019.

Continuate a seguirci su nerdpool.it per rimanere aggiornati su Hobbs e Shaw ed il franchise di Fast and Furious.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,458FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...