Come sappiamo, il sequel del cinecomic sulla supereroina DC sarebbe dovuto arrivare nelle sale italiane il 31 Ottobre 2019, la Warner Bros e successivamente l’attrice Gal Gadot tramite un Tweet, hanno però annunciato un posticipo di 7 mesi del film Wonder Woman 1984.


Il secondo capitolo diretto da Patty Jenkins, che vedrà la bellissima amazzone scontrarsi con la nemica Cheetah (Kristen Wiig), è stato infatti spostato al 5 Giugno 2020.

“Sono super emozionata di annunciare che, grazie al panorama in mutamento, abbiamo la possibilità di riportare Wonder Woman nel posto che le spetta”

Queste le affermazioni dell’attrice nel tweet in cui annuncia la nuova data.

Wonder Woman


Lo slittamento della data potrebbe esser dovuto all’uscita al cinema dello stand-alone su Joker, il 4 Ottobre 2019, con protagonista Joaquin Phoenix.

Il presidente della Warner Bros, Jeff Goldstein, ha infatti affermato a tal proposito:
“Abbiamo avuto un tremendo successo nel fare uscire il primo film di Wonder Woman durante l’estate, così quando abbiamo visto l’opportunità di sfruttare il cambiamento del panorama competitivo, l’abbiamo fatto. Questa mossa mette il film esattamente dove gli appartiene.”

Cosa ne pensate di questa notizia?
Lasciate un commento per farcelo sapere!

Scrivi qui il tuo commento...