PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Jonah Hill e la sua esperienza con The Social Network

Jonah Hill è sicuramente uno dei nomi più amati del panorama attoriale moderno.
L’attore è sempre stato associato a performance comiche, come quelle di 21 e 22 Jump Street.

Jonah Hill

Ma non tutti forse lo conoscono per le sue doti drammatiche. Il film che lo ha lanciato in questo senso è stato L’arte di vincere (Moneyball), nel 2011, pellicola grazie alla quale vinse il Golden Globe come miglior attore non protagonista.

Ma il suo debutto sarebbe potuto avvenire prima grazie a The Social Network, ma il regista David Fincher non lo volle nel cast.

Come detto da Jonah Hill stesso:

In modo più o meno palese, David Fincher non mi volle in The Social Network. La scelta era fra me e Justin Timberlake

Ovviamente lui non mi scelse. Credo che lo studio mi volesse, ma Justin Timberlake è stato incredibile nel ruolo

Jonah Hill

Sembra infatti che, mentre molte persone avrebbero voluto vedere l’attore nei panni di Sean Parker, il regista avesse già assegnato la parte al cantante.

Come ogni attore, Jonah Hill, ha un sacco di storie di rifiuti per i ruoli, come ha raccontato lui stesso durante l’intervista al The Bill Simmons Podcast, ma non è sceso nello specifico per nessuna di queste, eccetto per il ruolo in The Social Network. Ci tiene a far sapere però che ha superato anche questo e che non prova nessun risentimento nei confronti del regista.

L’attore ha incontrato anche Fincher una volta, ma lui si è comportato come se nulla fosse.

Hill ha ammesso, però, che apparire in The Social Network sarebbe stato un suo piccolo sogno.

“Ancora, dopo anni, ripenso all’opportunità e dico a me stesso “Cazzo, che depressione” (N.d.A.)”

Jonah Hill

Il motivo di questa depressione è da ricercare nel fatto che Jonah Hill ama la pellicola.
Lui stesso ha ammesso che riguarderebbe il film in loop.

- Advertisement -

Chissà se il fondatore di di Napster sarebbe stato felice di vedersi rappresentato da Hill e soprattutto chissà che caratterizzazione avrebbe dato l’attore al personaggio.

Voi cosa ne pensate? Jonah Hill Justin Timberlake?

Vi ricordiamo che l’attore presterà la voce a Lanterna Verde in The Lego Movie 2 in uscita l’8 Febbraio 2019.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Justin Timberlake: sarà Chuck Barris per una serie Apple

Justin Timberlake sarà il protagonista di una nuova serie Apple basata sulla biografia del...

Facebook Dating: arriva in Italia in pompa magna!

Facebook Dating è uno spazio dedicato, attivabile su richiesta, all'interno dell'app Facebook. Creare il...

Mank: ecco il trailer ufficiale del film Netflix di David Fincher

Eccolo, dopo il teaser trailer della settimana scorsa, Netflix rilascia il trailer ufficiale di Mank,...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,859FansLike
1,560FollowersFollow
219FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Mank: il trailer del film di David Fincher di Netflix

Finalmente Netflix ha rilasciato il primo teaser trailer di Mank, l'attesissimo film di David Fincher, il suo primo lungometraggio dopo Gone Girl del 2014. Mank,...

The Batman: Jonah Hill in trattative per il ruolo di un villain

Dopo la notizia che vorrebbe Jeffrey Wright in trattative per interpretare il commissario Gordon, sembra che anche Jonah Hill sia in trattative per un...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI