PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Kochi, la città dei Samurai

Kochi è una città capoluogo, situata nell’omonima provincia nella regione dello Shikoku a sud-est del Giappone. In particolare è la città nativa del famoso samurai Ryoma Sakamoto. Appena arrivati in stazione infatti, tre enormi statue rappresentanti samurai danno il benvenuto.

La spiaggia più famosa è Katsurahama, dista circa trenta minuti di bus dal centro e ospita la statua più grande dedicata a Ryoma Sakamoto, per la semplice ragione che è considerato come un “figlio” della città di Kochi. Sakamoto è stata una figura molto importante per il Giappone moderno, proprio perché ha contribuito alla fine dell’età feudale.

A causa delle forti correnti la spiaggia non è balneabile e ci sono quindi delle guardie che richiamano con dei megafoni ogni volta che qualcuno si avvicina troppo alla riva. C’è anche un piccolo tempio affacciato sulle acque dell’oceano Pacifico e il museo dedicato a Ryoma Sakamoto.

Il panorama dalla spiaggia è davvero molto suggestivo ed è tutto pulito ed impeccabile, come ogni cosa in Giappone.

Raggiungendo in bus Katsurahama, ci sono diverse fermate per fare delle visite, come ad esempio il giardino botanico, un parco pubblico e un bar-ristorante nel quale si vendono oggetti vintage non solo giapponesi, ma anche provenienti dall’Italia.

La città

Il centro di Kochi ospita una serie di porticati per lo shopping, dove si trovano negozi di ogni genere ed è molto piacevole passeggiarci sotto nelle giornate di pioggia. Inoltre hanno costruito un piccolo ponte rosso laccato nelle vicinanze della galleria dello shopping, dove ogni ora si anima di tanta gente per fare foto e selfie.

La domenica si può visitare il mercato, che è molto interessante per scoprire i prodotti locali stagionali e per guardare gli anziani giocare a shoji seduti su sedie pieghevoli. Inoltre dal mercato si può raggiungere il castello di Kochi, posizionato in alto rispetto alla città. Al suo interno vi si trovano delle ricostruzioni di scene di vita quotidiana, come ad esempio la caccia alla balena. Se la giornata è bella, è davvero piacevole passeggiare nel parco del castello e visitare i vari angoli isolati all’interno.

Concludendo, in tutta onestà Kochi non è una delle più importanti città dello Shikoku, tuttavia è interessante da visitare per le sue attrazioni e per la sua storia da città di Samurai.

ARGOMENTI CORRELATI

LEGGI ANCHE

Assassin’s Creed: Warriors sarà ambientato in Giappone

Secondo le ultime indiscrezioni, il prossimo grande gioco di Assassin's Creed ha il nome...

Xbox Series X: Microsoft cerca di acquistare team di sviluppo giapponesi

Microsoft non si ferma con le acquisizioni, dopo aver ottenuto ZeniMax Media con Bethesda...

Cyberpunk 2077 censurato in Giappone: ecco le modifiche

Con l'annuncio della nuova e, speriamo, definitiva data di lancio CD Projekt RED sta...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

4,859FansLike
1,560FollowersFollow
220FollowersFollow
0SubscribersSubscribe

CORRELATI

Animal Crossing: New Horizons domina in Giappone

Famitsu ha pubblicato i dati relativi alle vendite giapponesi del settore videoludico. La classifica vede in cima uno degli ultimi gioiellini di Nintendo, Animal...

Game Gear Micro: ritorna la storica console portatile di SEGA

Per il sessantesimo anniversario di SEGA, è stato annunciato il Game Gear Micro, riedizione della storica console portatile uscita nell'ottobre del 1990. Dopo ben...

Yakuza Like A Dragon: scoperta la versione per PlayStation 5

Yakuza Like A Dragon è uscito a gennaio solo in Giappone, esclusivamente su PlayStation 4 e PS4 PRO, vendendo ben oltre 400.000 copie. Il...

Classifica Anime Tv Giapponese, 27 Aprile- 3 Maggio

Classifica serie tv anime stilata mettendo in analisi i programmi più visti nella regione Giapponese di Kanto dal 27 Aprile al 3 Maggio 2020. Molti...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img

I PIÙ VISTI DI OGGI