Black Panther: la marvel punta al record di nomination agli Oscar

La Disney e la Marvel si sono sempre dimostrate molto ambiziose. Con le candidature agli Oscar di Black Panther, però, si sono superate, volendo battere ogni record.

Stando a quanto si legge nella sezione For Your Consideration del sito della Disney, i Marvel Studios hanno intenzione di riscrivere la storia del cinema e dell’Academy. Con Black Panther, infatti, l’ambizione è quella di ottenere ben sedici nomination.

Al momento il primato è di quattordici nomination, condiviso tra Eva contro Eva, Titanic e La La Land.

Da quanto si legge, per la pellicola sul Re di Wakanda, diretto di Ryan Coogler, la Marvel ha deciso di proporre sedici delle ventiquattro categorie degli Academy Awards:

  • Miglior Film
  • Miglior Regia
  • Miglior Sceneggiatura Non Originale
  • Miglior Attore
  • Migliore Attore Non Protagonista
  • Migliore Attrice Non Protagonista
  • Migliore Fotografia
  • Miglior Montaggio
  • Migliore Scenografia
  • Migliori Costumi
  • Miglior Trucco e Acconciatura
  • Miglior Sonoro
  • Miglior Montaggio Sonoro
  • Migliori Effetti Speciali
  • Migliore Colonna Sonora
  • Miglior Canzone.

Oltre a Black Panther, la Marvel ha deciso di concorrere anche con Avengers: Infinity War, ma solo per la sezione Migliori Effetti Speciali. In molti si aspettavano anche una candidatura come miglior attore per Josh Brolin (Thanos).

Black Panther: la Marvel punta al record di nomination agli Oscar
Black Panther batterà il record?

Cosa ne pensate? Secondo voi riuscirà Black Panther a battere il precedente record?

Non vi resta che continuare a seguirci, qui su nerdpool.it, per non perdervi tutte le curiosità e tutti gli aggiornamenti legati agli Avengers ed al Marvel Cinematic Universe.

Scrivi qui il tuo commento...