Novembre

Finalmente dopo mesi di attesa è iniziato il periodo di testing della versione beta di Fallout 76. Quello che per molti giocatori console è stato un giorno di divertimento fuori dal vault, si è trasformato in una lunga e frustrante attesa davanti all’assistenza Bethesda per i player PC.

Fallout 76

Diversi giocatori infatti, si sono lamentati riguardo ad una misteriosa disinstallazione dell’intero gioco dai loro computer, avvenuta durante il log-in al server. I malcapitati non solo hanno dovuto riscaricare i ben oltre 50 GB, ma anche aspettare novità dai forum Bethesda su eventuali bug-fix.

Quest’ultima, pur non avendo ancora trovato la causa di tale bug, ha esteso il periodo di prova della beta del 1 Novembre di 4 ore.

Per vedere tutte le altre notizie di NerdPool relative ai videogiochi e non perderti proprio nulla clicca qui.

Scrivi qui il tuo commento...