IN EVIDENZA

Web in delirio per una decorazione a tema “Avengers”

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Appare in un cortile americano e tra i fan della Marvel è assoluto delirio

Oggi è Halloween e quale miglior modo di celebrare la “commercialissima” festa americana se non con un po’ di triste retrogusto Avengers che va tanto di moda?

Il punto sugli Avengers

Tutti, ad oggi, abbiamo visto Infinity War (vade retro se ancora non l’hai fatto) e dunque, ci esumiamo dalla responsabilità di fornire eventuali spoiler.

Thanos distrugge metà dell’universo, polverizzandolo grazie alle Gemme dell’Infinito. Uno schiocco di dita che da solo vale il prezzo del biglietto data la forte carica emotiva della sequenza.

thanos avengers
Advertising

Il culmine del pathos narrativo giunge, però, quando Tony Stark perde il suo pupillo Spider-man tra le braccia. Peter Parker si dissolve tra le braccia del suo mentore implorando un aiuto che ormai non può più ricevere. Lacrime a catinelle.

La decorazione di Halloween

E’ così che una mattacchiona statunitense ha pensato bene di ricreare la famosa clip nel proprio cortile di casa come commemorativo della ricorrenza halloweeniana.

Una colonna di tre zucche, una maschera e un paio di guanti rossi rappresentano la figura di Ironman. Alla base del guerriero tecnologico, invece, un costume vuoto del povero Uomo Ragno, riempito con foglie secche e lasciate fuoriuscire dalle gambe per tramettere la dinamica.

Tra fan indispettiti dal brutto ricordo e utenti genuinamente accattivati dall’opera, l’opera di Jill, una creativa del nord America, ha raggiunto più di 13 mila “mi piace” e 6 mila condivisioni poco dopo essere stata pubblicata su Twitter dall’utente “Tasmen”.

Tutto ciò ci porta inesorabilmente a due conseguenze: uno spontaneo sorriso di simpatia verso la creazione e una riflessione sulla portata del fenomeno Marvel.

La riflessione

A distanza di circa un anno dal prossimo “Avengers 4”, gli effetti mediatici e le strategie di mercato attuate da Disney si fanno ancora sentire e la dimostrazione di ciò è il rimbombo che una semplice decorazione di cortile è in grado di esercitare sulle masse di appassionati

Ad oggi, Avengers 4 è forse il titolo più “segregato” della saga e la conseguenza è un continuo macinare di Fan Theories. Chi tornerà nel prossimo capitolo della MCU ma soprattutto, come? Sono le domande più assidue e al tempo stesso le più remunerative per la grande D che grazie al fenomeno della cultura nerd riesce a capitalizzare un montepremi pubblicitario senza sborsare un Dollaro.

Buon Halloween a tutti!

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...