Le avventure dell’eroina con il volto da maiale sono giunte alla conclusione con questo terzo volume dove, il potere insito in lei del grande dio-lupo è stato sconfitto, così come l’associazione che governava il suo mondo dark fantasy, dalle forme antropomorfe.

Contronatura di Mirka Andolfo, illustratrice e fumettista napoletana, affronta temi purtroppo ancora attuali come la differenza di razze, gli schemi imposti della società e la frustrazione del popolo arresosi a quella vita. Gli amori e gli accoppiamenti sono accettati solo tra individui della stessa razza e, in caso contrario, i trasgressori saranno sanzionati e incarcerati.

Attraverso l’uso dei flashback, indicati da tavole con dei toni grigi per permettere al lettore di comprendere visivamente il salto temporale, apprendiamo come la madre della protagonista sia immischiata in questo complotto e come sia, alla fine, soltanto una vittima di questa tragica storia.

Leslie è molto forte

Se in un primo momento, nei volumi precedenti, sembra cedere e innamorarsi di questo potere a causa della sua frustrazione, in Contronatura 3 con la sua forza di volontà e la sua determinazione sconfigge i suoi demoni, liberando anche il mondo dalla setta al comando.

Mirka Andolfo termina questo volume con un finale aperto: lascia nel lettore il dubbio che la minaccia non sia stata sconfitta del tutto e che potrebbe tornare, più forte di prima, con un nuovo palpitante volume.

Analizziamo i dettagli

I colori delle tavole sono cupi e perfettamente in linea con la storia. Ci si immedesima così tanto, da lasciarsi trasportare in questo mondo parallelo con il fiato sospeso. Si resta in apnea per 99 pagine, con l’attenzione sempre al massimo per non perdere un solo singolo dettaglio di questo fantastico fumetto. Le tavole danno molto spazio ai primi piani, le cui espressioni sono molto ben rappresentate ed esprimono in modo eccellente i sentimenti provati dai personaggi.

I suoi animali umanizzati sono raffigurati con linee sinuose risultando affascinati, a tratti sexy e ricordanti un po’ quelle figure femminili DC Comics, di cui tra l’altro è illustratrice.

Contronatura 3 riesce ad intrigare il lettore sia per i suoi disegni sia per la sua trama. Anche se ambientata in un mondo di fantasia, tocca tematiche ancora molto attuali come i pregiudizi delle persone su quei soggetti definiti “diversi”.

Per concludere, questo albo non deve assolutamente mancare pergli amanti delle avventure fantasy dark, contornate da un pizzico di sensualità e da sentimenti veri come l’amore che va oltre ogni barriera.

Leggi anche: 

Scrivi qui il tuo commento...