Party Hard 2 è un gioco Action di tipo Indie, seguito di Party Hard, sviluppato da Pinoki Games, Kverta, Holohryph e pubblicato da tinyBuild. Uscito il 25 Ottobre 2018 è disponibile per Steam, su Pc.

Trama

Interpreremo il ruolo di un assassino e, come assassino che si rispetti, ci toccherà uccidere diverse persone. Anche più di una insieme. Tutto ha inizio con la solita routine noiosa: ti alzi, prendi il caffè, prendi le tue pillole e vai a lavoro. Ritorni a casa e stanco ti corichi a letto. Peccato per quella discoteca che rimane in attività fino alle 8 del mattino. E’ qui che ha inizio la nostra avventura, il primo episodio. Stanco di tutto questo fracasso decidi d’uscire di casa, di dirigerti in discoteca, non per fare due salti ma per far saltare qualcuno. Letteralmente.

Il giorno dopo tutti i giornali parlano di te e preso dall’euforia e dalla gioia di vivere, decidi di ripetere l’esperienza.

Gameplay

Il gioco è molto interessante e presenta delle meccaniche sia per i nuovi giocatori, sia per quelli più avezzi al gioco, che cercano una sfida maggiore. Lo scopo di Party Hard 2 è quello di portare a compimento degli obiettivi, tra cui l’eliminazione di particolari individui. Per portare a compimento ciò, il personaggio potrà utilizzare l’ambiente circostante, piazzando trappole o manomettendo le apparecchiature. Non mancheranno attacchi diretti, con le armi o con svariati attrezzi. Le peculiarità di Party Hard 2 sono diverse.

Potere eroe

Il personaggio avrà una sottospecie di potere. Si potrà attivare diverse volte, ma da un utilizzo all’altro bisognerà aspettare un tempo di ricarica. Nel caso del primo episodio e del primo personaggio, tenendo premuto il tasto specifico, sarà possibile circoscrivere un’area limitata intorno a sè, ed eliminare con un solo colpo chiunque ci sia dentro.

Crafting

La seconda particolarità è la possibilità di costruire i propri oggetti partendo dai materiali che si trovano in giro per il livello. Potremo unire una bottiglia vuota con della benzina per creare una molotov, oppure rovesciare dell’acqua per terra e lanciarci un una pistola stordente, così da folgorare un gruppo di persone . La possibilità di far interagire diversi oggetti tra loro è enorme. Avremo la possibilità di far sparire i corpi bruciandoli, nascondendoli oppure facendoli sparire.

La randomicità

La particolarità principale del gioco però è l’effetto randomico. Ogni volta che perdiamo il livello si rigenera, ma i personaggi al suo interno avranno un pattern di movimento e di azione differente. Quindi non basterà imparare a memoria i movimenti delle persone, ma dovremo attuare ogni volta una strategia diversa. Ciò permette al gioco di non essere banale e di porre una nuova sfida ogni volta che lo si accende.

Può essere piuma o può essere ferro, il gioco.

Come precedentemente affermato sopra, Party Hard 2 può essere affrontato in diversi modi. Quello più difficile è senz’altro con lo scopo di completare tutti gli obiettivi proposti dal livello, portando a casa le combo più soddisfacenti.

La componente randomica del livello ha un unico problema, se da una parte mantiene un gioco originale e non ripetitivo, nel senso stretto della parola, dall’altra può stressare parecchio il giocatore, al quale gli sarà richiesto ogni volta un piano d’azione diverso dal precedente.

Due killers sono meglio di uno

Party Hard 2 è dotato anche di una modalità multiplayer in locale. Accedendo al menu si avrà la possibilità di utilizzare un secondo personaggio. Questo può portare a vedere il gioco sotto un’altra prospettiva, soprattutto di intrattenimento, a patto che si abbia abbastanza spazio per condividere la vostra spostazione pc con un’altra persona.

Analisi

Composto da 14 livelli, 2 boss fight, 27 tracce musicali tutte ben diverse tra loro Party Hard 2 è un’opera vivace, non monotona per chi cerca una sfida. Può essere il gioco per chi vuole staccare per un po’ la spina o che ha poco tempo e vuole divagarsi per un momento.

Il gioco tiene traccia del proprio playstyle. Questo può cambiare portando a compimento gli obiettivi con una carneficina oppure riuscendo a concentrarsi soltanto sui target sensibili, senza ferire nessun altro.

Scrivi qui il tuo commento...