IN EVIDENZA

One Piece: l’atteso ritorno di Gekko Moria nel capitolo 925

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

La fan theory su Gekko Moria si rivela giusta

A giugno era stata introdotta dai fans di One Piece un’interessante teoria sul ritorno di un personaggio assente dalla scena da molto tempo.
Si tratta di Gekko Moria, ex membro della flotta dei sette.

Nel capitolo 925, pare che Moria sia ancora a capo del suo esercito zombie e che non abbia subito dei cambiamenti. Gekko ha sempre avuto un forte legame con il Wano Country: non solo è stato sconfitto da Kaido, capitano dei Pirati delle cento bestie e uno dei quattro imperatori, ma sembra che sia stato proprio lui a trafugare il cadavere di Ryuma e la spada O Wazamono Shusui.

L’unico modo per scoprire se i fans di One Piece sono stati lungimiranti sugli eventi, è aspettare l’uscita del capitolo. Di seguito trovate riportata la teoria in cui Moria è visto come elemento di un’importante dinastia di Wano. Che si tratti di una teoriaveritiera?

Advertising

Gekko, tradotto, significa chiaro di luna. La particolarità interessante del nome è che, se scritto in giapponese o cinese, ha gli stessi caratteri, ma invertiti, di quelli del clan Kozuki (coloro che crearono i Poignee Griffe). Questa è più di una coincidenza e i due potrebbero in qualche modo essere collegati.
Altro punto interessante è la fantasia sui pantaloni di Gekko Moria. Il blocco di forma quadrata che crea un pattern ripetuto nei pantaloni dell’ex membro della Flotta dei Sette risulta molto familiare, perché simile al simbolo di un grande clan della storia giapponese, il clan TAKEDA.
Anche questa non può essere solo una coincidenza.
In definitiva, Moria potrebbe tornare durante la saga del Wano Country, non è chiaro però se come alleato o avversario di Rufy” (boyplunger56)

Leggi anche:

Advertising
FONTE:everyeye

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...