La piattaforma di streaming lo ha annunciato con il teaser che potete vedere nell’articolo.

Il trailer ufficiale di Netflix.

Neon Genesis Evangelion è delle serie più popolari di tutti i tempi ma è anche una delle più difficili da poter guardare “legalmente”.
Finalmente Netflix permetterà ai numerosi fan di smettere di cercare.

Netflix ha annunciato ufficialmente che Neon Genesis Evangelion sarà disponibile per lo streaming globale sulla loro piattaforma dalla prossima primavera.

evangelion

Insieme al rilascio di un teaser trailer che conferma che Neon Genesis Evangelion sarà disponibile nella primavera 2019, Netflix ha anche confermato che, insieme ai 26 episodi della serie anime originale, anche i film Evangelion: Death True 2 (Death & Rebirth) e The End of Evangelion saranno presto aggiunti al pacchetto.

Sfortunatamente non ci sono dettagli sul fatto che sarà o meno disponibile il doppiaggio localizzato (presumibilmente in inglese), ma poter finalmente avere tutta la serie in un’unica piattaforma, senza doverla cercare in lungo e largo sul web è una bella soddisfazione.

Ma non sono tutte qui le novità legate a questo titolo storico dell’animazione giapponese.

Evangelion

La serie pubblicherà il suo ultimo film, Evangelion 3.0 + 1.0, nel 2020.

Considerato che venne annunciato nel 2012, questa attesa inizia a diventare molto, troppo, lunga. Se il film uscirà nel 2020, avrà avuto infatti una produzione di otto anni.
Anche se è un sollievo sapere che è ancora in lavorazione, dopo tanto tempo è lecito aspettarsi grandi risultati.

Neon Genesis Evangelion è un dramma psicologico, ricco di simbolismi e richiami esoterici e mistici, dove dei mostri giganti combattono contro dei biomech. Dopo aver debuttato come serie televisiva nel 1995-1996 ha avuto due seguiti cinematografici, ambedue nel 1997.
Neon Genesis Evangelion: Death & Rebirth è una sorta di riassunto stringato dei primi 24 episodi della serie televisiva, con aggiunte nuove animazioni. The End of Evangelion, il secondo film, incorpora alcune delle animazioni originali di Death & Rebirth e offre una versione alternativa dei controversi episodi finali della serie originale.

La serie segue le vicende del giovanissimo Shinji Ikari, reclutato da suo padre per pilotare il gigantesco mech Evangelion nella lotta contro i mostri giganti noti come Angels nella futuristica città di Tokyo-3.
Ma Shinji non è disposto a sopportare questa enorme responsabilità ed è spesso in conflitto nel prendere parte a una guerra in cui è stato trascinato controvoglia. Questo conflitto di emozioni porta a molti episodi introspettivi che coprono una vasta gamma di concetti religiosi, filosofici ed esistenziali e che hanno decretato l’enorme successo della serie.

Leggi anche:

Neon Genesis Evangelion arriverà su Netflix nel 2019

KAOS: la nuova serie di Netflix dedicata alla mitologia greca.

CBS cancella Salvation: nessuna terza stagione

Scrivi qui il tuo commento...