IN EVIDENZA

Ring of Elysium: il “nuovo PUBG” finalmente su server europei

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Ring of Elysium è un battle royale disponibile da settembre su Steam (e prima ancora lo era su Garena, piattaforma asiatica).

Dal 22 novembre sono finalmente disponibili per il gioco, dopo i server NA, quelli europei.

Ring of Elysium shooting battle

Dall’Asia all’Europa Ring of Elysium prova a scalare gli altri battle royale.

Con i server nord-americani c’era stato un riscontro di più problemi, sia per quanto riguardava la latenza durante la partita, sia per molti utenti che non riuscivano proprio ad entrare nelle lobbies.

Nonostante ciò, in generale gli sviluppatori stanno sempre dichiarando i problemi e cercando di risolverli.
Oltretutto i players europei hanno sia la possibilità di importare i progressi fatti sui servers NA su quelli EU, sia quella di poter più in generale switchare tra i diversi servers.

Ring of Elysium battle fps


I Tencent games studios sono una grande casa di produzione cinese che ha iniziato a sviluppare il gioco per i mercati asiatici e si è espansa poi in America sino a raggiungere ora il mercato europeo.
Per lo sviluppo hanno utilizzato il proprio motore grafico da next-generation QuickSilver X.

Ring of Elysium è un gioco in Early Access e f2p che non è stato semplicemente prodotto ora per l’inarrestabile moda dei battle royale degli ultimi tempi, bensì è in produzione da tre anni.

Il nuovo PUBG? Un’alternativa a Fortnite? Così viene definito da molti nelle recensioni o nei più semplici commenti.
Anche su Twitch ha oltre 90k follower e migliaia di spettatori in questi giorni seguono le live in cui viene giocato da numerosi streamers.
Anche le revisioni su Steam son generalmente molto positive.

In cosa consiste Ring of Elysium?

In Ring of Elysium non vi è un solo vincitore. Più come il survival SOS,  sino a quattro players possono prendere posto sull’elicottero per scappare dal Monte Dione, una montagna innevata e piena di pericoli.

Essendo il gioco un battle royale, i giocatori devono comunque eliminarsi a vicenda, rimanendo all’interno della zona al sicuro dalla tempesta che aumenta progressivamente.

Ring of Elysium battle plane

E sempre una tempesta di neve a volte, in certe regioni, fa sì che i giocatori possano andare in ipotermia.

Questa dinamicità del clima, con il dover sopravvivere anche alle stesse condizioni metereologiche è una delle caratteristiche di Ring of Elysium.
Presenti anche valanghe che spazzano via edifici e gli stessi giocatori.
In questa maniera, diversamente da PUBG e da molti altri battle royale, uno non può camperare, non può star fermo ed anzi, deve esser più veloce dei suoi avversari.

Ring of Elysium climb battle

Notevole è la varietà delle moderne armi disponibili, nonché del gear e la personalizzazione dei mezzi di trasporto e degli attrezzi per scalare.
Puoi scegliere dove spawnare e le abilità che hai: ci son diverse classi, con diverse abilità di movimento come poter andar sullo snowboard, arrampicarsi, pilotare un deltaplano.

Ring of Elysium snowboard battle

Questi ultimi sono alcuni dei particolari mezzi di trasporto che si aggiungono alle più comuni macchine e barche.

Un altro fattore positivo e che contraddistingue Ring of Elysium è la telecamera.
Al contrario degli altri battle royale dove la telecamera deve essere scelta a inizio partita, qui si può continuamente switchare tra prima e terza persona.

Se volete dunque provare questo gioco, ribadiamo che lo trovate gratis su Steam; disponibili anche due dlc, contenenti principalmente outfits, ossia Ring of Elysium Founders Pack e Ring of Elysium – Gratitude of Dione.

Fateci sapere cosa ne pensate. 

Segnaliamo un altro articolo su battle royale. Continuate a seguirci su NerdPool.it!

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
191FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...