Il manga di Dragon Ball Super ha iniziato un nuovo arco narrativo sugli eventi della serie animata e su Dragon Ball Super: Broly. 

Naturalmente, i fan sono stati felicissimi di vedere dove si dirigerà il nuovo arco “Prigioniero della pattuglia Galattica”.

Sembra che, mentre Toyotaro gestirà la maggior parte del nuovo arco come ha fatto per il resto del manga, quello del Prigioniero della pattuglia Galattica sarà supervisionato anche dal creatore della serie originale, Akira Toriyama.

Come tradotto da @ Herms98 su Twitter, Toyotaro ha recentemente lasciato un commento sul nuovo arco narrativo, ora che è stato ufficialmente presentato nel manga ,affermando:

“Siamo finalmente giunti ad un nuovo capitolo! È un lavoro completamente nuovo che non è nell’anime o in nessun luogo … Con l’arco ‘Prigioniero di pattuglia galattica’, sto collaborando con [Akira Toriyama] e ricevendo molti complimenti mentre lo faccio! Spero di renderlo divertente e che vi entusiasmerà, quindi attendetelo con ansia! “

Proprio come l’anime di Dragon Ball Super, Toriyama partecipa al nuovo arco narrativo.

Sebbene non ci sia una chiara indicazione di quanto il creatore di Dragon Ball  sia coinvolto, i fan possono stare finalmente un pò più tranquilli sapendo che è stato realizzato con la supervisione di Toriyama. 

Le vicende del manga e dell’anime di Dragon Ball Super hanno avuto molte differenze nella narrazione, quindi i fan si stanno chiedendo dove questo nuovo arco andrà considerando che non c’è una base da cui partire.

L’arco dei Prigionieri della Pattuglia Galattica è una prospettiva entusiasmante per molti fan in quanto, come per Dragon Ball Super: Broly, sarà una storia completamente nuova nel franchise e si svolgerà dopo il Torneo del Potere.

Non è chiaro se ciò significhi che una potenziale, futura serie dell’ anime trarrà vantaggio da questo lavoro di base, ma potrebbe offrire un’idea di dove potrebbe andare la serie se Dragon Ball Super se dovesse ottenere un’ulteriore corsa.

Questo arco galattico dei prigionieri di pattuglia è una prospettiva entusiasmante per molti fan in quanto, come Dragon Ball Super: Broly, sarà una storia completamente nuova nel franchise che si terrà dopo il Torneo del Potere.

Non è chiaro se ciò significhi che una futura serie di anime potenziale trarrà vantaggio da questo lavoro di base, ma potrebbe offrire un’idea di dove potrebbe andare la serie se Dragon Ball Super dovesse ottenere un’altra esecuzione di anime.

Dragon Ball Super attualmente trasmette il suo doppiaggio inglese su Adult Swim durante il blocco di programmazione Toonami il sabato sera alle 23:00.

È anche disponibile per lo streaming su Funimation e Amazon Video. La versione in lingua giapponese della serie è completa e disponibile per lo streaming su FunimationNOW, VRV e Crunchyroll. Il manga ha capitoli che possono essere letti gratuitamente grazie a Viz Media.

Leggi anche:

Dragon Ball Super: cambiamenti nell’eliminazione di Vegeta

Dragon Ball Super – Broly : Gogeta ha un nuovo look

Scrivi qui il tuo commento...