L’unione di Freezer al Torneo del Potere, per augurarsi di ritornare in vita, è stato uno dei momenti chiave dell’arco narrativo di Dragon Ball Super : Saga della Sopravvivenza dell’Universo

Freezer, che ha ottenuto proprio questo alla fine di Dragon Ball Super, è stato uno degli stimoli più interessanti per il futuro della serie.

Un ruolo più importante lo avrà sicuramente in Dragon Ball Super: Broly.

Come è accaduto per la maggior parte del Torneo del Potere,  nel manga è stato leggermente modificato, anche se questo cambia l’evoluzione del personaggio vista nella serie animata.

Goku e Freezer vs Jiren
Goku & Freezer vs Jiren durante il Torneo del Potere

Nell’anime, durante le ultime battute del Torneo del Potere, Freezer collabora a malincuore con Goku e C-17 contro Jiren. 

Sarà in questo momento che Freezer si rassegnerà al fatto che non otterrà di ritornare in vita con le Super Sfere del Drago. 

Lui e Goku capiscono che solo i loro sforzi porteranno all’eliminazione di entrambi.

Quando è tutto finito, Freezer chiede di tornare di corsa negli Inferi per continuare  la sua punizione ed è rassegnato che non tornerà in vita.

Il suo vero “Inferno” sarebbe vedere l’happy ending di tutti.

Whis lo sorprende e lo resuscita come regalo da parte di Lord Beerus per il suo duro lavoro. 

Nel manga, alla fine non ha quel pizzico di crescita del personaggio, dove accetta a sua volta  il suo destino per aver aiutato l’Universo 7  a vincere.

Nel manga, dopo che l’Universo 7 trionfa e iniziano tutti  a tornare a casa, Freezer viene resuscitato da Whis come dono di Beerus, ma prima di questo, l’ex tiranno galattico  fa una patto con Goku. 

Sebbene nell’anime, Freezer accettasse che Goku avesse infranto la promessa di rianimarlo, nel manga Freezer  lo stava incitando a tenere duro per farlo. Il saiyan aveva anche pianificato di radunare le Sfere del Drago per riportarlo in vita.

Dopo esser stato resuscitato, afferma che l’averlo fatto è stata  una cattiva idea, in quanto questo  non fermerà i suoi piani malvagi (come nell’anime).

Goku giura di fermarlo quando lo fa. 

Alla fine della serie animata, si vede che l’alieno ha ricostruito il suo enorme esercito e pianificato di fare qualcosa di importante (che i fan vedono nell’idea di Dragon Ball Super: Broly). 

E nel manga? Tutto ciò che i lettori ricevono è una didascalia che Freezer ritorna al suo pianeta natale.

Quindi, anche se non è un grosso cambiamento, altera  l’evoluzione del personaggio di Freezer durante il Torneo del Potere. Sicuramente c’è stato molto meno l’ideale di lavoro di squadra rispetto all’anime.

Dragon Ball Super attualmente trasmette il suo doppiaggio inglese su Adult Swim durante il blocco di programmazione Toonami il sabato sera alle 23:00.

 È anche disponibile per lo streaming su Funimation e Amazon Video. 

La versione in lingua giapponese della serie è completa e disponibile per lo streaming su FunimationNOW, VRV e Crunchyroll. Il manga ha capitoli che possono essere letti gratuitamente grazie a Viz Media.

Leggi anche:

Dragon Ball Super – Broly : Gogeta ha un nuovo look

Dragon Ball Super: Broly – ecco il trailer in inglese di Gogeta

Dragon Ball Super – Broly: Confermati nuovi dettagli sulle origini di Goku

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here