Le storie sui contrabbandieri messicani non sono ancora finite. Netflix ha già in programma una seconda stagione per Narcos: Messico, come riportato da Deadline.

Narcos: Messico

La prima stagione dello show è andata in onda, sul servizio streaming americano, a partire dal 16 Novembre.
Alcune voci parlano già di una possibile terza stagione, così come la serie precedente con protagonista Pablo Escobar.

In Narcos: Messico vedremo come, l’ancora attuale, guerra alla droga ha avuto inizio, esplorando questo fenomeno sin dalla sua origine da quando il narcotraffico messicano era disorganizzato e frammentato. Nel 1980 l’avvento del cartello di Guadalajara pose fine a tutto questo.

Narcos

Felix Gallardo riuscì in poco tempo a concentrare tutto il mercato del narcotraffico nelle sue mani.

L’agente DEA Kiki Camarena viene inviato con la sua famiglia, nello stato dei narcotrafficanti  per indagare su questo cartello, ma si renderà presto conto che il caso sarà molto più complicato di come se lo era immaginato.

Netflix

Più l’agente indaga sul cartello di Guadalajara più rimane invischiato in un caso quasi impossibile da risolvere per un solo agente.

Emozionante, coinvolgente e adrenalinico, questo è Narcos: Messico.

Vi aspettavate un rinnovo così rapido della nuova stagione da parte di Netflix? Vi sono piaciuti Narcos e lo spin-off messicano?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here