Il primo trailer di Avengers: Endgame è stato finalmente rilasciato oggi e ha messo l’intero web in fermento.

Il nostro primo sguardo all’ultimo film MCU ci ha lasciato con un milione di domande, ma almeno abbiamo una risposta definitiva: il film è ufficialmente intitolato Avengers: Endgame.

Mentre il mondo tweeta e si lancia in ardite teorie e speculazioni su cosa accadrà in questo capitolo finale chiamato Avengers: Endgame, alcuni membri del cast dicono la loro e condividono le loro considerazioni.

Mark Ruffalo, meglio conosciuto per aver interpretato Bruce Banner/The Hulk, ha ammesso su Twitter che Avengers: Endgame non era il titolo che lui avrebbe scelto.

“Vedo che @marvel non ha preso il mio suggerimento per il titolo “Avengers: Register to Vote” ha scherzato Ruffalo“ma siamo fantastici.”
Ruffalo ha parlato molto del clima politico odierno, specialmente quando è arrivato il momento di votare a novembre. Non è una sorpresa che vorrebbe usare l’ampia eco del trailer per ricordare alla gente che ci sono sempre le elezioni dietro l’angolo.

“Can’t wait for you too see this one” aggiunge con un’emoji sbalordita.

Amiamo questo tenero errore di ortografia! Ruffalo stava probabilmente twittando in fretta in preda all’eccitazione, proprio come il resto del mondo. Siamo anche inclini a pensare che avremmo anche noi usato la stessa emoji, specialmente considerando tutto quello che dobbiamo cercare di capire da soli due minuti e trentacinque secondi di riprese.

Il trailer di Avengers: Endgame potrebbe averci lasciato delle domande scottanti, ma almeno ci ha dato un assaggio di Ruffalo, che ha fatto del suo meglio per evitare di spoilerare i segreti del film (un problema che continua a metterlo nei guai). 

Avengers: Endgame

Mentre guardavamo Banner, ci chiedevamo cosa stesse succedendo a The Hulk, che aveva problemi ad emergere dalla sua personalità in Avengers: Infinity War.

L’attore di Avengers: Endgame è molto attivo sui social media, dove non lesina buone parole per i suoi compagni nell’MCU. Ieri, ha tweetato congratularsi con i suoi amici nel cast di Black Panther per le nomination ai Golden Globe. Recentemente ha condiviso la sua eccitazione per l’imminente film di Captain Marvel, e ha inserito un murale Marvel che è attualmente in mostra a New York. Come non volergli bene anche quando non è sullo schermo!

Ma Ruffalo ha anche alcuni progetti interessanti fuori dal campo Marvel.
È stato recentemente annunciato che sarà protagonista nel prossimo film di Todd Haynes su Robert Bilott. Lo possiamo vedere anche in Newsflash del 2019, dove recita insieme a Seth Rogen e Logan Lerman.

Avengers: Endgame arriverà nelle sale  italiane il 24 aprile 2019, negli Stati Uniti il 26 aprile.

Leggi anche:

Avengers: Endgame, la Marvel commette un errore nel trailer italiano

Avengers 4: Endgame – ci avevano già svelato il titolo

Il film de L’Attacco dei Giganti

Scrivi qui il tuo commento...