PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Nintendo ha quasi sviluppato un gioco con Miyazaki

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

A quanto pare, Nintendo e il fondatore dello Studio Ghibli, Hayao Miyazaki, stavano collaborando per un gioco.

Da quanto si legge da Le Monde, l’ex artista Nintendo Yoichi Kotabe ha rivelato che la società era sul punto di una storica partnership con Hayao Miyazaki.

Secondo Kotabe, Miyazaki ha offerto la possibilità di lavorare su un gioco per Nintendo.

 All’inizio, il fondatore dello studio Ghibli ha espresso interesse per un incontro e ha persino ideato un gioco per Nintendo. Sfortunatamente, l’idea non si è mai evoluta in un vero e proprio progetto concreto a causa della vita impegnativa di Miyazaki, quindi Nintendo alla fine ha rinunciato all’idea.

Hayao Miyazaki

“Un giorno, con Mr. Ikeda e Shigesato Itoi – il famoso pubblicitario che ha ideato gli slogan per i film Ghibli – siamo andati a vedere Mr. Miyazaki e ci siamo offerti di lavorare insieme per un videogioco per Nintendo”, ha detto Kotabe. 

“Contrariamente a ciò che si potrebbe pensare, non ha detto di no. Ci disse che gli sarebbe interessato realizzare un videogioco che si svolgesse nell’universo degli insetti ed in cui il giocatore avrebbe visto il mondo attraverso gli occhi di uno di loro. Ma non è successo, era troppo occupato. “

Come si può vedere, Miyazaki era interessato a creare un gioco che si svolgesse nell’universo degli insetti e in cui i giocatori giocassero come loro. Un pò da sopracciglio alzato per Nintendo si potrebbe dire, ma affascinante se si considera chi ci sarebbe stato dietro. Ahimè, non era destinato a esserlo.

Per chi non lo sapesse: Miyazaki, co-fondatore dello Studio Ghibli nel 1985, è considerato uno dei migliori, se non i migliori, registi di animazione di tutti i tempi. Nel corso degli anni, il visionario ha diretto diversi film, come: Laputa – Castello nel Cielo del 1986, Il mio vicino Totoro del 1988, Kiki Consegne a Domicilio nel 1989, Princess Mononoke del 1997 e La Città Incantata del 2001.

Come saprete, le opere di Miyazaki sono caratterizzate da diversi temi, tra cui il rapporto dell’uomo con la natura.  Quindi non è sorprendente che volesse realizzare un gioco ambientato nel mondo degli insetti. 

Sembra il tipo di progetto che solo lui poteva immaginare e offrire.

Leggi anche:

Boba Fett non riceverà un film stand alone

Nishimura, Yonebayashi e l’eredità dello Studio Ghibli

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Pokémon GO: Community Day ottobre 2021 – Duskull

Duskull sta finalmente facendo la sua apparizione come Pokémon protagonista nel Community Day di ottobre su Pokémon GO, dopo la conclusione...

Pokémon GO: come catturare Hoopa!

Gli eventi che hanno portato al debutto di Hoopa di Pokémon GO sono finalmente arrivati ​​dopo settimane e...

Pokémon Unite: annunciato l’arrivo di Blastoise!

Finalmente su Pokémon Unite arriva Blastoise! Il famigerato ed attesissimo Pokémon, è in arrivo...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

Pokémon Presents 18/08/2021: diretta LIVE NerdPool

Seguite insieme a noi l'evento, Pokémon Presents, in diretta su questo articolo! Dopo mesi di silenzio, un nuovo Pokémon Presents rivelerà finalmente maggiori dettagli sui remake di Sinnoh e...

Pokémon Presents: possibili annunci extra durante l’evento?

Dopo mesi di silenzio, un nuovo Pokémon Presents rivelerà finalmente maggiori dettagli sui remake di Sinnoh e sul titolo di avventura open world, domani...

Pokémon Unite: Blissey in arrivo sul MOBA di Nintendo

Pokémon Unite aggiungerà un nuovo membro al roster. Blissey, l'evoluzione di tipo Normale di Chansey, verrà aggiunta a Pokémon Unite tramite un aggiornamento questo mercoledì. Blissey è classificato come Pokémon...

Tetris Effect: in arrivo su Nintendo Switch

L'acclamato gioco di puzzle musicale di Tetris Effect uscirà per Nintendo Switch l'8 ottobre. La versione Switch di Tetris Effect includerà la modalità Journey per giocatore singolo, la...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img