Red Bull Final Summoning sarà il nome dell’evento finale del World Tour 2018/2019 di Dragon Ball FighterZ.
Le finali del torneo si svolgeranno dal 26 al 27 gennaio 2019 a Los Angeles, presso il Majestic Downtown.

BANDAI Namco e Red Bull

Da quando è uscito, quasi un anno fa, Dragon Ball FighterZ si è saputo distinguere come un gioco diverso dai precedenti Budokai e Xenoverse, sempre della BANDAI Namco.
Diventato un vero e proprio gioco competitivo, lo scorso 6 dicembre ha vinto nella categoria di miglior gioco picchiaduro ai Game Awards 2018 ed ora continua la sua scalata nel mondo degli eSports.

Red Bull è diventata sempre più attiva nell’organizzazione di eventi relativi agli eSports.
Nell’ultimo mese infatti ha tenuto le finali del proprio circuito di tornei di “fighting game”, il Red Bull Conquest, a Washington D.C.
Ora il Red Bull Final Summoning rappresenta il culmine di un circuito di torneo mondiale appunto con un fondo per le vittorie di 60k dollari, di cui 25k costituiranno il premio dell’evento finale.

Per far parte dei “Best 8” di questo World Tour ci sarà ancora una LCQ, Last Chance Qualifiers, con scontri ad eliminazione diretta, il 26 gennaio.
La finalissima si terrà invece il 27 gennaio.

Red Bull Dragon Ball FighterZ Los Angeles
Bandai Namco e Twitch

La BANDAI Namco ed il World Tour di Dragon Ball FighterZ hanno come partner strategico, per la gestione delle leghe, i vari eventi e contenuti anche Twitch.
E proprio in esclusiva su Twitch, sul canale ufficiale del gioco, il Red Bull Final Summoning sarà trasmesso in diretta tutto il mondo.
Wilson Cheng, Senior Brand Manager di BANDAI NAMCO Entertainment America ha dichiarato:
“Fin dal lancio di Dragon Ball FighterZ all’inizio dell’anno, abbiamo assistito a un sempre maggior entusiasmo e una crescita costante”.

La BANDAI Namco ha dunque ora in attivo una collaborazione sia con Red Bull che con Twitch, un annuncio che è stata ben felice di dare e non di poco conto appunto per il mondo degli eSports.
Già durante l’EVO World Championship di Las Vegas ci son stati più di 260.000 spettatori contemporanei su Twitch. A gennaio questo record verrà battuto?

Oltre che in diretta su Twitch, i fan potranno seguire le fasi finali del torneo a Los Angeles acquistando i biglietti a questo link.

Ricordiamo che Dragon Ball FighterZ è disponibile per Xbox One, PlayStation 4, Nintendo Switch e PC.

Voi cosa ne pensate? Per questa ed altre notizie continuate a seguirci su NerdPool.it

Se questo articolo vi è interessato, vi consigliamo:

Scrivi qui il tuo commento...