Nell’ultimo episodio in inglese di Dragon Ball Super si è saggiata la calma prima della tempesta del  Torneo del Potere. Intanto Goku e il suo gruppo di combattenti dalla Terra si preparano a competere in una battaglia il cui  premio è  la sopravvivenza del proprio Universo. 

Gohan non si sente all’altezza del livello della squadra e decide  di intraprendere un’ultima sessione di allenamenti, combattendo contro suo padre, Goku.

Sapendo che il Torneo del Potere è  un match di tutti contro tutti in cui si viene eliminati uscendo dal ring, tutti trovano un modo per esercitarsi in una partita di allenamento su un pezzo circolare del ring.

Ed è stato uno scontro che ha fatto impazzire i fan di Dragon Ball Z nel suo ritorno al passato.

Gohan vs Goku

L’incontro ha visto Goku collaborare con il suo vecchio amico Tensing, mentre Gohan si è schierato con il suo  mentore e insegnante, Piccolo.

 L’allenamento ha riguardato tanto la strategia quanto la forza, quindi il saiyan ha  capito  rapidamente che non aveva un vantaggio come avrebbe voluto. Ciò non ha impedito a lui e a Tensing di combattere duramente contro Gohan. Il ragazzo  si è certamente battuto come un uomo con qualcosa di serio da dimostrare.

Mentre Padre vs Figlio è stato sicuramente l’evento principale, Piccolo e Tensing hanno fornito un  backup come spalla, pronti a caricare i loro rispettivi avversari quando era  il momento giusto. 

Sfortunatamente , il Colpo del Sole contro  Piccolo viene interrotto da un Blast di Gohan,  mentre il muro di energia di Piccolo colpisce Goku quasi alla sprovvista.

Come tanti grandi match di allenamento in Dragon Ball, l’incontro ha una fine senza convenevoli.

Goku devia il muro energetico di Piccolo, ma un pugno a sorpresa da Gohan è così potente da distruggere l’intero anello e lasciare un enorme cratere nel terreno. 

Dopodiché Tensing lo chiama, dicendo che lo sparring rischia di ferirli a poche ore dal Torneo del Potere.

I fan non sono stati lasciati totalmente a bocca asciutta: il prossimo epico incontro sarà tra Goku e Gohan, uno contro uno!

L’allenamento di questo episodio è stato un bello show di alcuni dei combattenti che non erano al loro meglio dai tempi di Dragon Ball Z. In effetti, Gohan, Piccolo e Tensing sono rimasti indietro rispetto ai potenziamenti che Goku e Vegeta hanno avuto in Dragon Ball Super.

I nemici incontrati hanno reso possibile loro di migliorare e si sono resi necessari sul campo di battaglia.  Sono veramente pronti per un intero match con tanti avversari da tutti gli Universi, alcuni dei quali sappiamo già essere in grado di affrontare un Super Saiyan?

Dragon Ball Super: Broly uscirà ufficialmente in Giappone a dicembre. Funimation porterà il film nei cinema negli Stati Uniti il ​​16 gennaio.

Attualmente trasmette il suo doppiaggio inglese su Adult Swim durante il blocco di programmazione Toonami il sabato sera alle 21:30. È anche disponibile per lo streaming su Funimation e Amazon Video. La versione in lingua giapponese della serie è completa e disponibile per lo streaming su FunimationNOW, VRV e Crunchyroll.

Leggi anche:

Dragon Ball Super: data di rilascio del nuovo arco narrativo

Dragon Ball Super – Broly: dettagli sulla giovinezza di Freezer

Scrivi qui il tuo commento...