Cristina Scabbia parla della partner con Bethesda ed ESO

spot_imgspot_img

Cristina Scabbia ha annunciato sui social di esser stata contattata da Bethesda per “dire al mondo quanto Elder Scrolls Online sia connesso con la sua vita”.

Chi segue Cristina Scabbia sa quanto sia anche un’appassionata di videogiochi.
Più volte ha scritto sui propri social riguardo questo suo interesse.
Talvolta le discussione o le foto vertono sui giochi che aspetta di avere (anche in limited edition!) o sul suo stesso esser riuscita a giocare ad uno dei suoi titoli preferiti.

Quando gli impegni lo permettono, la si può trovare anche all’annuale Milan Games Week in qualità di visitatrice, da vera “gamer“; anche l’essere stata ospite a Lucca Comics & Games 2019 è stato un po’ per lei un sogno.

Questa partnership tra la cantante dei Lacuna Coil (e giudice nell’ultima edizione di The Voice) e Bethesda ha già prodotto diversi video.
Si tratta di un’intervista, rilasciata in più parti, che è stata pubblicata da Bethesda Softworks su Youtube.
Qui vi riportiamo il video introduzione di questa collaborazione:

Cristina parla del suo giocare durante il tempo libero e della felicità di esser stata visitata dallo staff della casa produttrice del famoso “Skyrim“, gioco che secondo lei un appassionato del settore non può non conoscere.

ESO elf Bethesda Cristina

In generale per lei il mondo creato da Bethesda è un mondo in cui ci si sente al sicuro e si può vivere una seconda e diversa vita, piena di magia.
Insieme a lei vediamo dunque Tamriel, i luoghi in cui Elder Scrolls Online è ambientato ed i personaggi che la popolano, compreso il suo Dark Elf.

A Cristina piace esplorare Tamriel con il suo personaggio ed è proprio su di lui che si focalizza.
In ESO la personalizzazione di un personaggio, per ogni razza, è enorme e
si possono modificare anche le singole grandezze di quasi ogni parte del corpo.
Cristina trova un po’ di se stessa nella splendida carnagione color grigio cenere tipica dei “Wood Elf”, con gli occhi sul rosso e dei segni che ne attraversano la fronte.
Questi segni e colori sono appunto quelli che si ritrovano nei suoi outfits e make up da concerto, specialmente dell’ultimo tour dei Lacuna Coil.

Cristina Scabbia Lacuna ESO bethesda

Più in generale Cristina parla del suo rapporto con i videogames: in tour è difficile giocare anche perché al caos preferisce piuttosto star sveglia anche sino a notte tarda nella sua casa, a giocare con calma per godersi il gioco al 100%, per potervisi immergere e rilassare.
Importante è anche il messaggio che manda riguardo i videogiochi.
Per lei infatti videogiochi non sono solo per i bambini ed anzi, ribadisce quanto siano secondo lei importanti ad esempio per stimolare la memoria e per la propria felicità.

Di seguito il post che la stessa Scabbia ha messo sul proprio profilo Instagram riguardo Bethesda ed Elder Scrolls Online:

Sicuramente, come scritto da Cristina stessa, questa partnership con Bethesda porterà altri annunci e novità da parte sua.
Voi cosa ne pensate di questa nuova collaborazione?
Avete mai giocato ad Elder Scrolls Online?

Commentate qui sul sito o sui nostri social e continuate a seguirci su NerdPool.it per questa ed altre news!

Se questo articolo vi è interessato, vi segnaliamo anche:

spot_imgspot_img

Di cosa si parla nell'articolo:

POTREBBERO INTERESSARTI:

NerdPool non finisce qui, anzi, questo è solo l’inizio. Entra a far parte della nostra Community Social, tramite i Gruppi Tematici!

spot_img

Correlati

DEATHLOOP: rilasciato il terzo aggiornamento per il titolo di Bethesda

Online il terzo aggiornamento del pluripremiato DEATHLOOP, lo sparatutto...

Starfield e Redfall rinviati al 2023!

Pessima notizia per i videogiocatori di tutto il mondo,...

Xbox & Bethesda Showcase: rivelato l’evento per il 2022

Microsoft tramite Xbox e Bethesda ha annunciato un nuovo...

The Elder Scrolls IV: Oblivion è ora free-to-play!

Se siete fan di Skyrim, non potete non aver...
spot_img

Commenta la notizia!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here