Il doppiaggio inglese di Dragon Ball Super è solo a quattro ore e dieci minuti  lontano dal Torneo del Potere di Toonami, ma ci sarà da aspettare un pò fino all’inizio delle quattro ore.

Dragon Ball Super si prenderà una pausa per le vacanze, quindi non ci saranno nuovi episodi fino al 5 Gennaio.

Come confermato dall’anteprima del prossimo episodio della serie,  l’episodio 92 di Dragon Ball Super andrà in onda il 5 Gennaio. Toonami sarà invece in onda in occasione di speciali maratone per le feste (come spesso accade) per Dragon Ball Super il 22 Dicembre, e per Boruto: Naruto Next Generations il 29 Dicembre.

La maratona in occasione delle vacanze  di Dragon Ball Super ,che si terrà il 22 Dicembre, evidenzierà molte delle battaglie che hanno avuto luogo da quando è iniziato l’arco della Sopravvivenza degli Universi, in onda dalle 21:00 alle 04:00 del mattino. La maratona mostra l’Expo di Zeno e molti degli episodi che portano all’episodio 92.

Questa notizia potrebbe essere un duro colpo per i fan che hanno aspettato di vedere il debutto in inglese di Kale, che comparirà nell’episodio 92. 

Kale & Caulifla

I fan hanno già conosciuto sua sorella Caulifla nel doppiaggio con un episodio precedente, anche se coloro che hanno seguito la messa in onda giapponese originale fremono per vedere Kale lasciare il segno nella serie.

Il 5 gennaio introdurrà anche un importante cambiamento per il blocco di programmazione Toonami.

Toonami perde un’ora e inizierà alle 23:00 con Dragon Ball Super . Avrà un peso enorme all’inizio del 2019 perché l’episodio 92 intriga con l’arrivo della forma di Super Saiyan di Caulifla, e presto i fan vedranno di cosa sono capaci i Saiyan dell’Universo 6.

Caulifla Super Saiyan
Caulifla Super Saiyan

Dragon Ball Super attualmente trasmette il suo doppiaggio inglese su Adult Swim durante il blocco di programmazione Toonami il sabato sera alle 23:00. È anche disponibile per lo streaming su Funimation e Amazon Video. La versione in lingua giapponese della serie è completa e disponibile per lo streaming su FunimationNOW e Crunchyroll. Il manga ha capitoli che possono essere letti gratuitamente grazie a Viz Media.

Si può facilmente raggiungere il doppiaggio inglese. I primi 65 episodi di Dragon Ball Super sono ora disponibili per lo streaming su FunimationNOW e disponibili per l’acquisto anche su Amazon Video. I 65 episodi coprono l’intera gamma di ciò che è andato in onda nel Nord America e copre l’arco della Battaglia degli dei, la Resurrezione di Freezer, Universo 6, e porta la serie fino al culmine dell’arco di Mirai Trunks. La serie è attualmente in onda anche durante le riprese settimanali su Adult Swim.

Leggi anche:

Dragon Ball Super – Broly: nuova fusione? [SPOILER]

Dragon Ball Super: un epico scontro stile Dragon Ball Z

Scrivi qui il tuo commento...