IN EVIDENZA

NVIDIA Titan RTX – Miglior scheda sul mercato?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Le nuove schede NVIDIA Titan RTX sono in commercio da pochissimi giorni, ma il loro successo è senza dubbio già preannunciato.

NVIDIA Titan RTX

Fin da quando sono state annunciate, delle nuove schede non sono mai stati rilasciati dati di performance, ma ora che le abbiamo fra le mani, possiamo finalmente mettere sotto stress le nuove costosissime schede NVIDIA.

Le nuove Titan RTX sono diventate il modello di punta per chi cerca di realizzare un PC ottimo per lavorare con grafica e video editing a livello professionale, ma anche per chi vuole riprodurre al massimo i propri giochi AAA.

Un po’ di dati tecnici

Advertising

Le nuove Titan sfruttano appieno la configurazione TU102. Abbiamo quindi una scheda video con un processore da 6 GPCs (Graphics Processing Clusters), 36 TPCs (Texture Processing Clusters). Per un totale di: 72 SM, 4068 CUDA Core, 56 Tensor Core, 72 RT Core, 288 unità texture e 36 PolyMorph engine.

Titan RTX

La velocità di clock è rimasta di 1350 MHz per la versione base e 1770 MHz a frequenze aumentate. La scheda grafica ha una VRAM GDDR6 da 24 Gb a 384 bit con un clock a 7 Gbps (14 effettivi).

La Titan RTX pompa fuori 672 Gb/s, dispone inoltre di 6 Mb di memoria cache L2. L’alimentazione è garantita da connettori a 8 pin doppi con una scheda TDP nominale di 280W.

Parlando di prestazioni la RTX emette 16.2 TFLOP FP 32, nettamente superiore alla Titan V. NVIDIA afferma che la scheda fornirà una soluzione NVLINK full range da 100 Gb/s quando due schede sono accoppiate insieme in un ambiente multi-GPU.

Titan RTX

Arriva però anche il vero tasto dolente di questa Titan RTX: il prezzo.
Sebbene i $2499 siano inferiori ai $3000 della Titan V, rimangono comunque il doppio del prezzo di una RTX 2080 TI Founders Edition.

Le prestazioni

I dati che abbiamo, ad oggi, sono stati caricate da un utente Twitter. La scheda di NVIDIA monta un waterblock BYSKI con tanto di schermo LCD che permette di tenere sott’occhio i clock, il voltaggio e temperatura.

Nella prova, la scheda grafica è stata overclockata a 2070 MHz sul Core e 2025 MHz sulla memoria. La banda è stata allargata fino ai 778 Gb/s.

Titan RTX

Eseguendo il test 3DMark Fire Strike, la Titan RTX ha ottenuto un punteggio totale di 31.862 punti, con un punteggio grafico di 41.109.

Confrontando il punteggio con la GeForce RTX 2080 Ti overclockata la differenza tra le due schede non è molta. Quest’ultima infatti ha un punteggio di 39.958.

Titan RTX

Conclusioni

Nonostante la NVIDIA Titan RTX sia un’ottima scheda video, con prestazioni da capogiro, se il vostro obiettivo è quello di un PC da gaming vi consigliamo di prendere la GeForce, che visto il prezzo rimane la migliore scelta sul mercato.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,464FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI