L’annuncio di Mortal Kombat 11, nuovo capitolo della storica saga picchiaduro a tinte splatter, è avvenuto in occasione degli ultimi Game Awards. In quest’occasione, lo sviluppatore ha rilasciato un trailer (come sempre ricco di gore) e una data di uscita: 23 aprile 2019.

Mortal Kombat 11

Come da tradizione per il genere picchiaduro, sono subito emerse informazioni sugli immancabili DLC. NetherRealm ha infatti confermato che il suo nuovo titolo godrà di ampliamenti sotto forma di personaggi, skin ed equipaggiamento. La prima informazione riguarda gli arricchimenti al roster: i personaggi scaricabili, questa volta, saranno sei. Probabile che, come da tradizione Mortal Kombat, attingeranno almeno in parte a saghe horror.

Confermata anche la presenza (sul modello di quanto già visto in Injustice 2) di elementi RPG. A quanto pare, infatti, tornerà un sistema di equipaggiamento ‘a pezzi’, apprezzato da molti fan dal punto di vista estetico e di gameplay.

Non ci resta che attendere ulteriori informazioni in occasione della presentazione ufficiale, fissata per il 17 gennaio.

Scrivi qui il tuo commento...