IN EVIDENZA

Kingdom Hearts 3: Nomura non voleva lavorare a un gioco senza i personaggi Pixar

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Quando manca meno di un mese dal lancio il director del gioco si sfoga e rivela nuovi retroscena su Kingdom Hearts 3

Ormai ci siamo, quindi adesso che il lancio è alle porte escono nuovi retroscena sullo sviluppo dell’attesissimo Kingdom Hearts 3, infatti ecco che Gearnuke riporta un rumor in arrivo dallo stesso director.

È evidente dalle pressioni che ha esercitato, la volontà di Nomura, director del gioco, di non andare avanti con lo sviluppo di Kingdom Hearts 3 senza poter contare sui personaggi del franchise Pixar.

Kingdom Hearts 3

È una scelta nata dopo la fine della lavorazione di Kingdom Hearts 2, quando lo stesso Nomura ha iniziato a proporre a Disney la possibilità di coinvolgere anche la Pixar nel sequel del gioco. Inutile dire che a quei livelli si è rivelata un’impresa tutt’altro che facile, ma alla fine Nomura l’ha spuntata, ottenendo da Pixar il placet per il design del mondo di gioco e dei personaggi.

Advertising

“Dopo aver finito Kingdom Hearts 2 abbiamo iniziato a considerare un terzo capitolo e sono iniziati i colloqui con Disney. Ricordo di aver detto: ‘se non possiamo usare Pixar, non possiamo avere un terzo gioco’. Pixar è così importante per la serie. Il mondo intero ama Toy Story, per cui ho proprio detto: “Se non possiamo avere Pixar, non voglio farlo.”

Leggi anche:

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

3,326FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...