L’ultimo teaser del nuovissimo gioco Dragon Ball FighterZ, targato Bandai Namco, rivela la presenza di un combattente dell’Universo 11. Probabilmente si tratterà di Jiren.

L’alieno grigio Jiren, non è stato menzionanato esplicitamente nel tweet della Bandai. Si accenna solo ad un guerriero dell’Universo 11 che si unirà al combattimento in Dragon Ball FighterZ.

Considerando la fama e la popolarità di Jiren tra i fans di Dragon Ball, questa figura sembra esser la più papabile come new entry.

Nell’arco narrativo del Torneo del Potere, in Dragon Ball Super, Jiren è stato un guerriero formidabile: ha tenuto testa a tutti i combattenti e ha dato filo da torcere persino a Goku.
Jiren fa parte di una squadra molto potente, i Pride Troopers. Si pensa che potrebbero essere aggiunti successivamente anche dei suoi compari, come Toppo o Dispo. Al momento, però, sembra più logico pensare che la nuova recluta di Dragon Ball FighterZ sia proprio l’alieno grigio.

Oltre a quest’ultima recluta, prestata dalla serie Dragon Ball Super, come personaggio DLC troviamo anche l’Androide 17.

L’Androide 17 nasce nella serie Z del franchise, ma in questo gioco Bandai Namco è presente con l’aspetto visto in Super.

Ricordiamo che Bandai Namco ha anche annunciato un nuovo gioco Dragon Ball RPG, basato sul mondo della serie Z.

Leggi anche:

Scrivi qui il tuo commento...