IN EVIDENZA

Dragon Ball Super: Broly – Cosa sapere prima di vedere il film

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

NerdPool vi rivela delle dritte se non conoscete tutto ciò che riguarda Dragon Ball Super: Broly

Dragon Ball Super: Broly è finalmente arrivato nei cinema statunitensi. I fan hanno aspettato per mesi l’uscita del primo film della nuova serie e intanto i teaser di Broly , Goku e Vegeta hanno preso d’assalto internet. Ora, la pellicola è pronta per fare il suo debutto teatrale negli Stati Uniti, ma ci sono ancora, purtroppo, coloro che dovranno aspettare un pò.

In giro c’è tanto di Dragon Ball e gli appassionati che sono stati fuori dal giro per un pò, potrebbero non sentirsi pronti per questa nuova avventura con Broly. Quindi, se vi trovate in questa situazione, non temete: siamo qui per voi. Vi diremo cosa sapere prima di guardare il film Dragon Ball Super: Broly!

Pronti a tuffarvi in questo mare di notizie sui Saiyan? Bene, andiamo:

Dragon Ball Super 101: è un sequel diretto di Dragon Ball Z. In realtà è ambientato prima dell’epilogo della serie Z, quindi non ci sono menzioni a Dragon Ball GT. Ambientato poco dopo che Bu è stato sconfitto, inizia con Goku e Vegeta che, come al solito, si allenano. I due Saiyan sono coinvolti in molti archi narrativo, ma alcuni andranno rispolverati.

La Battaglia degli Dei e La Sopravvivenza dell’ Universo: il primo arco di Dragon Ball Super introduce due personaggi molto importanti di nome Beerus e Whis. Il primo è un gatto umanoide che ricopre il ruolo di Dio onnipotente della Distruzione. Assistito dal suo angelo custode Whis, Beerus incontra Goku come avversario prima di diventare un suo riluttante mentore.

Dragon Ball Z: La Battaglia degli Dei

Il secondo è:  La Sopravvivenza dell’Universo. Si tratta dell’ultimo dell’anime e vede i migliori guerrieri dell’Universo 7 sfidare il multiverso recentemente rivelato di Dragon Ball. Goku, Vegeta e gli altri sfidano i combattenti di un gran numero di universi apprendendo che ci sono, sicuramente ,combattenti molto più potenti di loro. Questo ovviamente lo eccita ancora di più!

Dragon Ball Super: La Sopravvivenza dell’Universo

Evoluzione del Super Saiyan: Se non avete tenuto il passo con l’anime, dovete sapere che Goku e Vegeta hanno aggiunto alcune nuove trasformazionu nel loro arsenale. I combattenti hanno raggiunto nel tempo le loro varie forme di Super Saiyan, ma il Super Saiyan God è quella più potente e importante anche ai fini di Dragon Ball super: Broly.

Goku SSJ God

Nello specifico, Goku e Vegeta sfruttano il loro potere con una forma chiamata Super Saiyan Blue. Fondamentalmente, la trasformazione trasforma i due Super Saiyan God in Super Saiyan Blue, impilando i poteri. Goku è riuscito a sbloccare anche uno stato completamente nuovo chiamato Ultra Istinto, ma non serve per il film!

Goku e Vegeta Super Saiyan Blue

Broly è canonico: infine, uno dei particolari più chiacchierati e interessanti su Dragon Ball Super ha a che fare con Broly. Originariamente introdotto nei film di Dragon Ball Z, questo combattente muscoloso ha ricevuto una personalità completamente nuova per l’occasione e, finalmente ,Broly è un personaggio ufficiale e canonico del franchise.

A dirla tutta, Broly non era stato originariamente supervisionato dal creatore di Dragon Ball, Akira Toriyama.

L’artista ha deciso di mettere il suo spin sul Saiyan per questo film, rendendo finalmente Broly un personaggio canonico. Il combattente è ancora più potente di prima, se non di più, ma la sua aggiunta al franchise in via ufficiale significa che  può influenzarne il futuro. Quindi, i fan possono aspettarsi che, qualunque cosa accada in questo film, avrà ripercussioni man mano che la storia continua.

Broly canonico dal nuovo film Dragon Ball Super: Broly

Siamo stati esaustivi cari lettori? Avete altre domande? Non esitate a chiedere con dei commenti.

Leggi anche:

ARGOMENTI CORRELATI

FONTE:CB

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,481FansMi piace
1,560FollowerSegui
206FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...

I PIÙ VISTI DI OGGI