IN EVIDENZA

Dragon Ball: che fine ha fatto … ?

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Le Palle del Drago e Yamcha

Dragon Ball, l’opera di Akira Toriyama, nasce come manga a metà degli anni 80 e quasi subito ne è proposto un adattamento anime.
Le avventure di Goku e dei suoi amici prendono ispirazione da Il viaggio in Occidente, un classico della letteratura cinese.

Il romanzo racconta l’avventura di un monaco buddista alla ricerca di importanti testi sacri, non reperibili in Cina. I suoi compagni di viaggio lo proteggeranno dai demoni lungo il percorso.

Bulma rappresenta il monaco, che non è alla ricerca dei testi sacri ma bensì delle sfere del Drago. Goku invece è lo scimmiotto di pietra. L’allusione al personaggio del romanzo è la sua forma oozaru, ovvero la sua trasformazione in scimmione.

Advertising

Sì. Tutto bellissimo direte voi ma… basta parlare di Goku, giusto?

Allora diamo spazio anche a quei personaggi che durante la serie sono stati, pian piano, messi un po’ in disparte.
Uno a caso? Certo, è proprio lui! Yamcha!

La iena del deserto è uno di quei personaggi che prende ispirazione dal romanzo cinese.
La sua storia è simile a quella di Sha Wujing de Il viaggio in Occidente.
Wujing era un bandito del deserto che, pentitosi della sua natura, si unisce al monaco alla ricerca dei sutra sacri.
Troverete questo dettaglio molto simile alla storia di Yamcha, che appare la prima volta con l’intento di derubare Goku e Bulma.

Yamcha, la iena del deserto

Arrogante e senza scrupoli a primo impatto, Yamcha si dimostra poi un buono con attacchi di codardia e atteggiamenti poco maturi.
Lo ricorderete sicuramente un uomo intimorito dal genere femminile, ma una volta fidanzato con Bulma, la paura sembra svanita del tutto.
Yamcha diventa un dongiovanni e viene spesso ritratto, come il Maestro Muten ed Oscar, a bearsi dei corpi femminili.

La iena del deserto, fino a che non ha fatto il suo arrivo Mr. Vegeta, era uno dei terrestri più forti del franchise.

Certo, le scene divertenti su questo personaggio non sono mai mancate, ma da quando i Saiyan sono arrivati sulla Terra è stato segnato il suo declino.

Ucciso da un saibaiman, riportato in vita ed umiliato più volte dallo stesso uomo che ne ha commissionato la morte. Non contenta, la sua ragazza si innamora del suo assassino. La vita di Yamcha è riassunta perfettamente con un “mai una gioia”.

Da uno dei più forti protagonisti della serie, è diventato un personaggio con solo qualche piccola parte all’interno dell’opera.

Vediamo la sua dipartita già nell’arco narrativo di Majin Buu, dove assiste al torneo Tenkaichi senza parteciparvi.
In Dragon Ball Super assume un ruolo ancor più marginale eccetto per quell’episodio dove, da buon giocatore di Baseball, mostra le sue abilità in campo. Certo di bearsi della gloria e delle attenzioni della sua storica ex ragazza, il povero Yamcha finisce malconcio richiamando la famosa posa in cui è stato ucciso dal saibaiman.

La famosa morte di Yamcha in Dragon Ball Z

Ebbene sì. Akira Toriyama ha oscurato la povera iena del deserto rendendolo un poveraccio sempre alla ricerca di attenzione che, immancabilmente, gli viene negata.

Dalla saga dei Saiyan di Dragon Ball Z, Yamcha ha drasticamente perso la sua dignità.

Yamcha in Dragon Ball Super

Dopo aver passato anni ad odiare questo personaggio, mi rendo conto, sfiorando i trent’anni, di essergli molto vicina e solidale.

Yamcha incarna un po’ noi trentenni che ci sentiamo ancora ragazzini ma che alle 20.30 abbiamo la bavetta alla bocca sul divano… che vogliamo bere un paio di drinks al sabato sera e magari, dopo una birra, siamo stesi a terra… che ci vantiamo di aver fatto mille cose e invece le abbiamo viste solo alla tv.
In ognuno di noi c’è un Yamcha.

Ma… oltre ad Akira Toriyama, c’è un altro vero responsabile del declino di questo personaggio? Oppure si è reso ridicolo da solo mentre la sfiga lo colpiva senza pietà?

Noi palle abbiamo un’idea che vi proponiamo sotto forma d’illustrazione.

Immagine realizzata da @lamichellona

Voi cosa ne pensate di Yamcha? E soprattutto… se Vegeta ha la bambola vudù di Yamcha, chi ha la mia??

Fateci sapere la vostra nei commenti o nel nostro gruppo Facebook!

Leggi anche:

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,448FansMi piace
1,560FollowerSegui
193FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...