Skyrim è stato uno dei videogiochi più amati dalla community, così tanto da spingere la community a creare decine di migliaia di mod per rendere praticamente infinita la longevità del titolo. Su Nexusmods si possono contare miliardi di download effettuati tra tutte le mod di Skyrim.

Con il buco nell’acqua fatto da Fallout 76 qualcuno ha ben pensato di mostrare a Bethesda quello che veramente vorrebbero vedere i giocatori sui loro titoli.
La Closed Beta di Skyrim Together è attualmente in corso per tutte le persone che hanno sostenuto il loro progetto su Patreon. Successivamente sarà possibile prendere parte anche ad una Open Beta che verrà sicuramente giocata da tutti i nostalgici dell’amatissimo capitolo di Bethesda.

Gli sviluppatori hanno risposto a diverse domande su Reddit, ed è stato detto che le missioni esistenti che erano state create per il single player non verranno modificate e non risulteranno quindi co-op friendly.
Skyrim Together inoltre avrà un launcher proprietario in quanto Bethesda non ha voluto che la mod fosse pubblicata sullo Steam Workshop.

Anche voi non vedete l’ora di provare Skyrim Together e di sapere come sarà supportato dagli sviluppatori in futuro? Per non perdervi nessuna notizia continuate a leggerci su NerdPool.it.

Scrivi qui il tuo commento...