PUBBLICITÀspot_imgspot_img

ESO: tutto su Wrathstone e l’Update 21, nuovi dungeons e pvp

PUBBLICITÀspot_imgspot_img

Da poco son state rilasciate informazioni sul nuovo grande update in arrivo su Elder Scrolls Online (ESO), Wrathstone, il nuovo dlc, compreso.

Wrathstone sarà infatti il primo delle novità di quest’anno che son state annunciate la settimana scorsa su Twitch tramite la conferenza Bethesda.

La “stagione del drago” durerà infatti tutto il 2019 e QUI potete trovare il resoconto di tutto quello che ci aspetta, in particolare tutte ciò che riguarda la grande espansione Elsweyr che verrà rilasciata il prossimo 4 giugno.

ESO elsweyr wrathstone drago

Il DLC Wrathstone farà parte di questo Update 21 per ESO.
Questo aggiornamento comprenderà anche altri grandi cambiamenti al gioco in generale: pvp, abilità dei personaggi, Guild Trader UI tra le novità (in parte preannunciate durante la conferenza).

Wrathstone: i nuovi dungeons

Il nuovo DLC game pack arriverà presto.
Wrathstone sarà disponibile gratuitamente per tutti i membri ESO Plus o acquistabile in-game tramite il Crown Store.

Elder Scrolls Online wrathstone tavola

Sono in arrivo dunque due nuovi dungeons: Dephts of Malatar e Frostvault.

Assieme al nostro team ci troveremo catapultati nel nascosto passato di Tamriel, il mondo in cui ESO è principalmente ambientato.
Come si è già potuto notare nel cinematic trailer di Elsweyr, il cancelliere imperiale Abnur Tharn, usando la tavoletta “Wrathstone“, ha aperto l’antica Halls of Colossus, liberando orde di draghi.
Questi due nuovi dungeons raccontano ciò che accadde ancor prima, fornendo una vera e propria introduzione della storia di questa Stagione del drago.
Ci viene mostrato infatti come Tharayya, famoso allievo Redguard, scopra queste relique che erano rimaste a lungo nascoste.

Frostvault, come suggerisce il nome, sarà un dungeon in cui ci immergeremo nel ghiaccio.
Ci troveremo davanti una locale tribù di Goblin che ha fatto delle rovine la propria casa.
Nonostante i goblin, si tratta comunque di un territorio Dwarven, con automati e trappole mortali ad ostacolare chiunque voglia addentrarsi nella rovina.

Bethesda ESO boss dungeons Malatar rovine wrathstone

In Dephts of Malatar ci troveremo assieme a Tharayya ed allo spirito del marito.
Con loro ci addentreremo in un segreto forte imperiale scoprendo così antiche rovine Ayleid che si celano al suo interno.
Non saremo però gli unici ad aver avuto quella idea: anche una legione imperiale e degli agenti daedra son lì per scoprire i segreti di Malatar.

Sia Frostvault che Dephts of Malatar saranno completabili nelle modalità Normal e Veteran.
Con loro vengono introdotti anche una nuova skin e un nuovo non-combat pet.
Inoltre, semplicemente entrando in uno di questi due nuovi dungeons, riceveremo la corona regale Ayleid come copricapo da poter indossare.

Elder Scrolls Online ricompense dungeons wrathstone elsweyr

Le altre novità dell’ Update 21

Un PvP sempre più vario

Il nuovo battleground si chiamerà Eld Angvar: sarà un’arena collocata tra diversi mondi per cui bisognerà anche star attenti quando ci si muoverà tra le diverse piattaforme presenti nella mappa.

Le nuove ricompense PvP includeranno un nuovo pet, l’Elinhir Arena Lion e tre nuovi stili ornamentali per le armi, uno per ogni team dei battleground: Pit Daemons, Stormlords e Firedrakes.

Elder Scrolls Online pvp nuova arena bg

Un nuovo sistema di guida: esplorare e completare gli achievements sarà più facile

Un importante cambiamento sarà composto dal nuovo sistema di guida per le zone.
Selezionando il Group & Activity Finder o la mappa, potremo direttamente vedere i nostri progressi nelle diverse zone di Tamriel e non solo: le quests della storia, i wayshrines (i teleporti), le delves, gli skyshards e molto altro.
Potremo usare questa nuova funzionalità per aver un marcatore per la quest per il nostro prossimo obiettivo di modo che chiunque riesca ad orientarsi meglio e riesca più facilmente a completare una determinata zona al 100%.

Guild Trader UI, i cambiamenti tanto attesi

Come già annunciato, l’Update 21 introdurrà anche un nuovo importante cambiamento per guanto riguarda il Guild Trader, forse uno di quelli più attesi dai fan del famoso MMORPG.
Dopo cinque anni sarà possibile finalmente ricercare gli oggetti specificandone il nome, vederne prezzo ed unità oltre a poter osservare le nostre precedenti ricerche.
Ci saranno anche alcuni cambiamenti nei nomi stessi delle categorie degli oggetti, sempre per semplificare ulteriormente agli utenti la ricerca.

Modifiche alle abilità delle singole razze

Infine cambiamenti riguarderanno direttamente i personaggi.
Verranno infatti modificate delle passive delle abilità razziali, per permettere che ogni razza abbia una marcata propria abilità specifica che la renda unica.
Maggiori informazioni son rilasciate sui forum a riguardo.

Elder Scrolls Online stagione drago draghi

Tutto ciò che concerne questo Update 21 di ESO, Wrathstone compreso, sarà innanzitutto disponibile per PC e Mac.
Non vi è ancora una data ufficiale ma continueremo a tenervi aggiornati sul mondo di Elder Scrolls Online.

Continuate a seguirci su NerdPool.it e sui nostri social per altre news e recensioni sul mondo dei videogiochi e non solo!

Se questo articolo vi è interessato, vi consigliamo:

TI POTREBBERO INTERESSARE

LEGGI ANCHE

Deathloop: tutte le novità dello State of Play 8 luglio 2021

Presentato allo State of Play di oggi nuovi dettagli riguardanti Deathloop. Vediamo quindi tutte...

Quake: un nuovo capitolo in fase di sviluppo?

Per i fan di id Software arrivano buone notizie da parte dei leaker di...

Starfield: quanto sarà vasto e longevo il gioco?

Durante la conferenza di Xbox e Bethesda svoltasi in occasione dell'E3 2021 abbiamo finalmente...

ARGOMENTI CORRELATI

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

CORRELATI

The Elder Scrolls Online: disponibile l’aggiornamento next-gen!

Disponibile da subito il tanto agognato update next-get per The Elder Scrolls Online. L'aggiornamento è disponibile gratuitamente per tutti i possessori del titolo, indipendentemente...

E3 2021: il meglio e il peggio dell’evento digitale

Si è finalmente concluso l’evento digitale dedicato all’E3 2021 ed è giunto il momento di tirare le somme. Qualche giorno fa vi dicevo che...

E3 2021: rivelato il programma dell’evento!

L'Entertainment Software Association (ESA) ha finalmente annunciato i primi dettagli significativi per l'evento completamente virtuale di quest'anno. L'E3 2021, che si svolgerà dal 12 al...

The Elder Scrolls Online: Blackwood è disponibile per PC!

Bethesda è lieta di pubblicare il nuovo capitolo della saga di ESO, The Elder Scrolls Online: Blackwood, disponibile ora per tutti i giocatori su PC/MAC e...
spot_img
PUBBLICITÀspot_imgspot_img