IN EVIDENZA

I Simpson vicini al rinnovo su piattaforma da definire

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Disney intavola con Fox un discorso per l'acquisizione dell'azienda. In questo clima di attesa però I Simpson sembrano uscirne illesi.

Sono ormai passati trent’anni da quando dalla penna di Matt Groening vennero alla luce I Simpson (The Simpsons).

In questi decenni di sketch, per un totale di più di 660 episodi, la comunità di giallo colorata ha riscosso grandi successi.

I Simpson lo avevano predetto

A seguito delle tanto discusse elezioni presidenziali americane in cui si è visto “trionfare” Donald Trump, I Simpson si sono resi partecipi di un fenomeno virale.

Advertising

Con un episodio del lontano 2000 i disegnatori della serie avevano difatti predetto l’utopica presenza dell’impresario presso la Casa Bianca.
Questo ha innescato una serie di gag e meme in cui si è scoperto che la serie TV è stata spesso premonitrice di eventi realmente poi accaduti.

Disney compra Fox

Uno di questi eventi già ‘spoilerati’ è presente in una puntata andata in onda nel lontano 1998 in cui si anticipava al mondo l’acquisizione di Fox da parte della Walt Disney Company.

Lo scenario sembra a distanza di più di vent’anni essere confermato.
Le trattative sono in atto, ma il futuro de I Simpson sembra assicurato.

Sembrerebbe secondo Variety che l’acquisizione della compagnia da parte di Disney non crei una cessata attività per Homer e famiglia.

Con accordi milionari da portare a termine sembra che Disney abbia intenzione di continuare con la produzione della serie per almeno due stagioni. Arrivando così alla trentaduesima.

I Simpson

Anche voi lettori di NerdPool siete contenti della nuova conferma de I Simpson? Avete paura del coinvolgimento da parte di Disney nella produzione? Fatecelo sapere nei commenti.

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,457FansMi piace
1,560FollowerSegui
194FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...