Joker
Lenovo

Il nuovo capitolo del Joker diretto da Todd Phillips è ormai in dirittura d’arrivo nelle sale cinematografiche.

Secondo Zazie Beetz, interprete chiave del film, la pellicola sembra aver subito una forte opera di riscrittura in itinere.

Le parole della Beetz a MTV News:

La sceneggiatura era ottima, però l’abbiamo tutta riscritta mentre giravamo. […] La sera veniva scritto lo script e il giorno dopo lo giravamo.[…]
Durante le sessioni di trucco e parrucco memorizzavamo le battute e le rifacevamo dopo.
Abbiamo dovuto registrare di nuovo le scene perché Jaquin aveva perso un sacco di peso.


Assieme a Todd Phillips il co-sceneggiatore Scott Silver si è unito al cast dunque per riscrivere le parti e seguire il progetto in corsa.

Sembrerebbe inoltre che a causa delle riprese avvenute con un Joaquin Phoenix molto dimagrito il Joker non subirà opere di ulteriori riprese.
Una volta ancora Joquin Phoenix è partecipe di una profonda caratterizzazione col personaggio che va a rappresentare.

Nell’intervista Zazie Beetz ha anche elogiato il regista Todd Phillips per essere riuscito a far funzionare tutto in fretta. L’opera di riscrittura sembra essere andata così liscia da poter permettere una quasi tranquilla ripresa delle scene.

La grande riuscita del film avverrà nel momento in cui nessuno dei non addetti ai lavori si accorgerà della riscritttura e delle riprese reiterate dell’opera.

Joker il film

Il film del Joker in questione non sarà legato in alcun modo alla continuità del mondo DCEU.
Esso seguirà le vicissitudini di Arthur Fleck e della sua trasformazione a nemesi di Batman.

Tanti grandi nomi sono stati impiegati nella prodzione di questo film e tante vicissitudini ne stanno seguendo.

Non resta che aspettare il 3 ottobre 2019 per fiondarsi nelle sale cinematografiche e godere, si spera, dello spettacolo.

Aspettate anche voi con ansia il nuovo film su Joker? Fatecelo sapere nei commenti e continuate a seguire NerdPool per aggiornamenti.