Cinquemila miglia, quattro colpi, tre giorni, due psicopatici e una donna che ne ha abbastanza.

BAO Publishing annuncia l’uscita del primo volume di Death or Glory, la nuova serie creata da Rick Remender (testi) e Bengal (disegni).

Glory è nata su un camion. Cresciuta in una famiglia allargata che compone una carovana di trucker indipendenti nel profondo ovest americano, ora ha un problema: il suo ex marito è un pazzo criminale e suo padre ha bisogno di un trapianto di fegato entro 72 ore o morirà. Così Glory decide di tentare un colpo che possa fornirle quanto le serve per salvare la vita al padre, ma ovviamente tutto va a rotoli. E il tempo sta per scadere.

Una storia sulla strenua difesa della libertà personale e sulla bussola morale delle persone, scritta magistralmente da Rick Remender, già amatissimo autore della serie Black Science (BAO Publishing), e illustrata con una perizia rara dall’enorme talento del francese Bengal. Resterete angosciati, incollati alla pagina, e con il fiato corto.

Death or Glory è disponibile in libreria dal 7 febbraio 2019

Rick Remender, classe 1973, è uno dei più prolifici sceneggiatori del panorama attuale dei comics americani. Dopo aver lavorato nel mondo dell’animazione e aver preso parte a lungometraggi come Il gigante di ferro, inizia a collaborare con le principali case editrici di fumetti americane. Per la Image Comics crea “Agent Fear”; per la IDW Publishing crea “Night Mary”; per la Dark Horse Comics illustra l’adattamento a fumetti di “Man with the Screaming Brain”. Nel 2008 approda alla Marvel, scrivendo per testate quali “Il punitore”, “Uncanny X-Force”, “Venom”, “Capitan America” e “Uncanny Avengers”. Nel 2013, per la Image Comics, crea Black Science, serie di fantascienza che vede ai disegni il talento italiano di Matteo Scalera, pubblicata nel 2015 in Italia da Bao Publishing.

Bengal è una superstar del fumetto francese. Autore apprezzatissimo in Europa da più di dieci anni, ha messo la propria arte anche al servizio di serie americane targate Marvel e DC. A partire dal 2014 ha lavorato a serie come Supergirl, Spider-Gwen, All-New Wolverine e tanti altri, realizzando anche numerose copertine. Nel frattempo, ha iniziato la collaborazione con lo sceneggiatore Rick Remender per la serie Death or Glory targata Image Comics, portata in Italia da BAO Publishing.

Scrivi qui il tuo commento...