IN EVIDENZA

Army Of The Dead: troppo gore lo script originale di Zack Snyder

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Autore della sceneggiatura originale, Zack aveva calcato parecchio la mano su un elemento destinato a suscitare scalpore anche tra i suoi fan

I film di Zack Snyder sono spesso criticati a causa del loro tono molto oscuro, ma sembra che stavolta Zack abbia schivato un proiettile con il programmato Army of the Dead di Netflix.

Army Of The Dead

Secondo quanto riportato, infatti, il film non includerà l’elemento più inquietante della sceneggiatura originale.

Parlando con i09.com nel 2011, l’allora direttore Matthijs van Heijningen Jr. ha rivelato che c’era una “dimensione extra” per il film degli zombi, in quanto “gli zombi maschi violentano le femmine umane. E hanno una progenie di zombi ibridi umani. È una nuova versione del genere zombie, che è pazzesco.”

Army Of The Dead
Advertising

Tuttavia, secondo Den of Geek, quel punto della trama è stato cancellato dall’ultima versione della sceneggiatura, con Snyder che ora ha il compito di dirigere e produrre.

Il film è descritto come “in mezzo a un’epidemia di zombi a Las Vegas, durante il quale un uomo raduna un gruppo di mercenari per prendere l’ultimo azzardo, avventurandosi nella zona di quarantena per tirare fuori il più grande colpo mai provato”.

Snyder produrrà con la moglie Deborah attraverso la loro nuova società di produzione, Stone Quarry.

Army Of The Dead

Il film è basato su una storia di Snyder e una sceneggiatura di Joby Harold, che ha recentemente scritto King Arthur: Legend of the Sword.

Si prevede che Army of the Dead inizierà le riprese questa estate.

Leggi anche:
Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...