IN EVIDENZA

La Disney cerca un sostituto a Hugh Jackman per Wolverine

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Hugh Jackman è stato il volto di Wolverine per tanti anni e solo recentemente ha concluso la sua esperienza come il più famoso degli X-Men, con la pellicola del 2017 Logan.

Ora la Disney, secondo quanto riportato da Lauren Shuler Donner, dovrà cercare un’altro interprete per Wolverine.
L’ingresso degli X-Men nel Marvel Cinematic Universe non riuscirà a trattenere Hugh Jackman in un ruolo che gli stava stretto da un po’ di tempo.

Hugh Jackman

Donner ha anche spiegato che tipo di preparazione c’era da parte dell’attore per riuscire ad interpretare Wolverine.

Hugh Jackman deve lavorare molto per poter interpretare Wolverine. Si alzava prestissimo per mangiare ogni due ore pasti iperproteici, visto che in realtà lui è molto magro. Da bambino lo chiamavano ‘verme’. Più si avanza con l’età più certe cose sono difficili. un saggio una volta disse <<Sono arrivato a quel punto. Non posso più farlo>>. Ora non significa che Hugh non possa tornare come un Wolverine più anziano. Non si sa mai”

Advertising

Il modo in cui gli X-Men saranno inseriti nella timeline del Marvel Cinemati Universe, già abbastanza complicata, ancora non è chiaro.

Wolverine X-Men Marvel Cinematic Universe Kevin Feige

Donner ha continuato dicendo che:

“non so onestamente cosa Kevin (Feige) abbia in mente, ma so che lavorerà in prima persona sui nuovi personaggi.”

Ancora non si sa se verrà scelto un nuovo volto per interpretare il nuovo Wolverine o se Kevin Feige sceglierà un attore affermato per il ruolo.

Voi che Wolverine vi aspettate di vedere nel Marvel Cinematic Universe?

Advertising

SEGUICI SUI NOSTRI SOCIAL

4,463FansMi piace
1,560FollowerSegui
192FollowerSegui

Scrivi qui il tuo commento...