Boruto: Naruto Next Generations la fine dell’arco narrativo della sparizione di Mitsuki ha avuto delle conseguenze per i nostri protagonisti. La ricaduta delle loro azioni può essere esaminata su diversi fronti; ad esempio, quale sarà il destino di Mitsuki, o quale tipo di punizione riceveranno Boruto e Sarada. Ma soprattutto, chi (o cosa) ha dato a Onoki la conoscenza per creare i suoi tsukurare?

Con tutto quello che è successo durante il “l’arco narrativo di Mitsuki” Boruto ha perso uno dei suoi poteri più importanti: la sua capacità di evocare Garaga, il serpente gigante! In questa scena quasi commovente, il giovane va a dormire e entra nel in quella sorta di dormiveglia dove lui e Garaga sono in grado di conversare. Il serpente vuole dire addio Boruto:

“Sono venuto a dirti addio … Il nostro contratto di convocazione è scaduto, questo era il nostro accordo in primo luogo, giusto?”

Quando Boruto ammette che il contratto è finito, menziona anche che (in riferimento al loro dibattito sull’amicizia) Mitsuki in effetti è tornato al Villaggio della foglia, ma che non sono ancora stati in grado di riconciliarsi. Non sorprende la risposta di Garaga:

“Eh? Non hai paura, vero? Smetti di inventare scuse e basta sistema la questione una volta per tutte, marmocchio! “

Boruto constata che, qualunque cosa verrà detta, Mitsuki sarà sempre “Mitsuki per me”. A cui Garaga risponde:

Se già sai che non hai più bisogno di me, giusto? … Suppongo che ci siano persone abbastanza sciocche da fidarsi di un amico fino alla fine …”

Le parole di Garaga sembrano dure, ma nel suo modo burbero e controverso, in realtà consegna un genuino addio al ragazzo, dicendo al giovane genin di “Abbi cura di te!” Boruto augura ogni bene a Garaga, pur ammettendo di volere il serpente gigante per il suo servizio.

Garaga ha sicuramente avuto la possibilità di brillare durante la battaglia di Boruto e Sarada con un mostro Akuta creato da Kirara. È stato un bel momento d’azione, quindi sarà triste vedere Boruto perdere un richiamo così potente, specialmente un personaggio tanto divertente quanto Garaga.

leggi anche:

Scrivi qui il tuo commento...